Pink Smokey Eye: il make up dell’estate 2015

 

La prossima stagione si tinge dei colori della primavera, con ombretti saturi, poco sfumati e dalle nuance pastello come il rosa e il lilla, caratterizzate da finiture opache o leggermente satinate, proprio come il Pink Smokey Eye, il nuovo make up di tendenza che crea un effetto illuminante sugli occhi e sulla pelle chiara.

Ormai eravamo abituate al classico smokey nero, sempre di tendenza, in grado di regalare un tocco molto sensuale e provocante allo sguardo, ma con l’arrivo della bella stagione il nero esce di scena per lasciare il posto al rosa, più femminile e romantico, da utilizzare in tutte le occasioni, dalle feste sulla spiaggia agli eventi meno mondani come un appuntamento di lavoro.

trendeautyCollage
Tendenza make up occhi rosa visto in passerella

Che cosa occorre per realizzare un Pink Smokey Eye?

Lo smokey rosa non è un trucco particolarmente difficile da effettuare, basta munirsi degli accessori giusti per realizzarlo: in primis i più importanti sono i pennelli e una palette con le nuove tonalità e nuance brillanti e super femminili; inoltre è importante avere una mano ferma e tanta creatività.

make Collage
Matitona Sephora, palette ombretti Shiseido, blush L’Oréal Paris e ombretto resistente all’acqua Kiko

Come si realizza?

Si inizia con una passata di rosa chiaro su tutta la palpebra, poi si sfuma con una matita morbida o un ombretto color prugna o nuance simili più scure del rosa, partendo dall’attaccatura delle ciglia fin verso l’esterno, senza esagerare però (non si deve arrivare alle sopracciglia). Al centro si può applicare un’altra tonalità a piacere, come un salmone o un pesca, ma anche lasciare lo spazio vuoto, ottenendo così un effetto più glam. Per finire mettiamo del mascara, un tocco di un blush rosato e un gloss sulle labbra. Semplice no?

maryammaquillage
Tutorial come realizzare un perfetto Pink Smokey Eye

Come indossarlo in base al colore degli occhi e della pelle:

Chi ha gli occhi verdi o marroni: il pink smokey eye addolcisce lo sguardo rendendolo femminile e seducente, la stessa cosa vale anche se la pelle è scura o olivastra in quanto le sfumature si noteranno ancora di più!

Chi ha gli occhi azzurri: l’ideale è una nuance pastello che li metterà subito in risalto, essendo anch’essa una tonalità fredda che ben si sposa con il proprio colore. L’ideale è indossare un ombretto monocolore su tutta la palpebra mobile e volendo si può aggiungere una bella linea di eyeliner nero che evidenzierà maggiormente il colore del pigmento e renderà l’occhio più grande. Da evitare però se la pelle è dorata, in quanto non si abbinerebbe bene!

differenza colore Collage
Differenze make up rosa in base al colore degli occhi

 

Fonte foto:marymakeup.com, pianetadonna, melanbret, clickhandler

di Angelica Giannini