Più benessere al corpo con il “metodo delle 10 piante”

Che cos’è la Decottopia? Dal nome potrebbe far subito venire in mente i decotti, ma non è proprio un’associazione esatta: il significato di questa parola è “metodo delle dieci piante”, che in questo caso sono piante officinali, ideali per apportare benessere al corpo.

La Decottopia è il cuore della dieta Tisanoreica e costituisce le basi del metodo ideato da Gianluca Mech, erede di un’antichissima famiglia di sapienti erboristi che attraverso la cosiddetta terapia delle dieci piante hanno composto quelli che oggi chiamiamo estratti decottopirici. Questi estratti sono degli integratori vegetali estremamente puri, nati con il proposito di curare la salute prima della malattia; non contengono alcool, zuccheri e conservanti, ciò li rende altamente pregiati assumibili a qualsiasi età e senza rischi nel caso di allergie o intolleranze. Ecco tutto quello che c’è da sapere per purificare il corpo e sentirsi subito belle:

Piante officinali

Come funziona?

L’utilizzo delle piante per apportare benessere al corpo e alla mente è una tradizione secolare che è alla base di regimi alimentari. Infatti, mentre la fitoterapia tradizionale abitualmente non accosta più di tre o quattro piante, la Decottopia ne utilizza almeno dieci, con la totale e sempre documentata certezza che fra loro si sviluppino soltanto sinergie. Una volta selezionato il mix di dieci (o più) piante officinali, si estraggono i principi attivi con metodi definiti “dolci”, quali l’infusione e la macerazione, e si ottiene così l’estratto, sotto forma di liquido, puro e naturale al 100%, che è un vero e proprio balsamo per la salute.

Uno degli estratti della Decottopia di Gianluca Mech

Quali piante vengono utilizzate?

Per ogni estratto vengono utilizzate dieci o più diverse piante officinali in base alle loro proprietà specifiche per il corpo, per esempio:

– Per la depurazione: Sambuco, Calendula, Tarassaco, Anice, Carciofo, Lavanda, Liquirizia, Altea, Margherita, Marrubio, Melissa, Polmonaria, Salsapariglia, Tiglio, Uva ursina.
– Per contrastare la cellulite: Amamelide, Asparago, Betulla, Biancospino, Equiseto, Finocchio, Gramigna, Karkadè, Mais, Ononide, Pungitopo, Ribes nero, Rosmarino, Uva ursina, Vite rossa, Tarassaco.
– Per snellire il corpo: Ananas, Equiseto, Guar, Tarassaco, Uva ursina, Altea, Aneto, Betulla, Cerfoglio, Crescione, Damiana, Eleuterococco, Frassino, Genepì, Ginepro, Muira Puama, Ononide, Ortica, Rosmarino, Vite rossa.

Super food di Natural Mojo: Berry Boost (spirulina, spinaci, acai, camu-camu, goji, etc.), True Beauty (melograno, cocco e bambù) e Pure Detox (psillio, polvere di carciofo, spirulina, etc…)

Che legame c’è con la dieta Tisanoreica?

C’è un legame molto stretto tra gli estratti della decottopia e la dieta tisanoreica, perché in entrambi i casi si ha un’azione mirata sulla chetosi, un procedimento grazie al quale l’organismo brucia grassi in quanto non riceve zuccheri e carboidrati. Ecco spiegato perché gli estratti d’erba si sposano perfettamente con la dieta tisanoreica.

Questa prevede due fasi principali: quella iniziale o intensiva, dove si eliminano i carboidrati, e quella di stabilizzazione, che reintroduce i carboidrati integrali perché hanno un basso indice glicemico. In entrambe le fasi si integrano i prodotti della decottopia e gli alimenti della dieta mediterranea, in questo modo l’organismo si depura, il punto vita si assottiglia e il fisico diventa più asciutto perché si elimina la massa grassa.

Perdere peso con gli estratti di piante officinali

Quali altre proprietà hanno gli estratti?

Questi estratti di piante officinali come abbiamo detto hanno molte proprietà per il corpo: agevolano e ottimizzano il dimagrimento, favoriscono il metabolismo dei grassi migliorando l’attività epatica, contrastano la cellulite con proprietà drenanti per lo smaltimento delle tossine, sono ideali contro nausea e mal di testa grazie ai principi attivi di eleuterococco, ginseng, guaranà, ideali per chi è in menopausa o sotto stress e sono fondamentali per lo snellimento e il corretto assorbimento dei carboidrati garantendo così il mantenimento del peso raggiunto.

Tutti gli estratti vengono prescritti sulla base delle pecularità di ogni singolo individuo, e agendo in perfetta sintonia e sinergia agiscono in maniera mirata migliorando il quadro clinico e metabolico.

dietary
Vegetable color diet

La dieta della Decottopia

Si chiama Vegetable Color Diet ed è un regime alimentare a base di cibi colorati ricchi di antiossidanti (ottimali per frullati da consumare a metà giornata) e alimenti integrali senza dimenticare legumi, frutta, verdura e i prodotti della decottopia. Questi si diluiscono nei due litri di acqua giornalieri che si consumano per espellere tossine e ripulire l’organismo. Sono inclusi anche degli integratori alimentari naturali, per un apporto extra di vitamine e flavonoidi, in grado di eliminare i dolci, le fritture, i cibi ricchi di grasso e gli alcolici, e per rendere la pelle sempre splendente.

Fonti foto: Memorial Sloan Kettering Cancer Center, My Complete Nutritionist, Mother Earth Living, Hopkins Biotech Network, Island Healthworks, Verywell, Consumer Reports, naturalmojo, gianlucamech

di Angelica Giannini