Pony Couture: i migliori hairstyle del momento

 

Elegante e raffinata, la coda consente a ogni donna di sfoggiare in pochi istanti un’acconciatura alla moda che dà volume ai capelli.
Pony Couture, questo è il nome scelto per la nuova tendenza “coda di cavallo”, che può essere facilmente resa mossa o liscia per ogni necessità di stile e look e con tanta fantasia si possono realizzare dei bellissimi chignon, delle trecce, ecc…
Ma perché la Pony Couture è il migliore hairstyle del momento?
Innanzitutto perché tiene i capelli lontano dal viso; perfettamente sezionata e lucidissima, la coda mantiene il look pulito e i capelli ben tirati all’indietro per tutta la giornata, senza dare fastidio.
Ecco alcune idee di tendenza da realizzare, per una perfetta Pony Couture.

Twist per capelli ricci

ricci Collage
Tutorial twist per capelli ricci

Se hai i capelli ricci non importa fare una coda alta, puoi realizzare una coda di cavallo “Twist”, ovvero lega i capelli in una coda bassa e attorciglia le ciocche scalate rimaste fuori intorno all’elastico che tiene la coda.
Un’acconciatura veloce e semplice da realizzare.

Coda per capelli corti

capellicortiCollage
Coda per capelli corti

E’ possibile fare la coda di cavallo anche sui capelli corti, risolvendo alcuni problemini, per esempio se la pettinatura attuale non è di tuo gradimento oppure se il tuo parrucchiere ha tagliato i tuoi capelli in maniera orribile.
Importante, prima di procedere che i capelli siano ben puliti e asciutti, a quel punto, pettinali all’indietro e se necessario usa un po’ di gel, realizza una coda, legandola con un elastico piccolo. Se sono rimasti alcuni capelli fuori, fermali con delle forcine.

Coda ultra-liscia per uno stile Bon ton

codaultrlisciaCollage
Beyoncè e Blake Lively

Un evergreen senza tempo che dona ai capelli il massimo dell’ordine è la coda ultra-liscia e rigorosamente bassa per un perfetto stile bon ton, che valorizza la schiena.
La lunghezza e la stiratura di questa coda è perfetta per evidenziare una possibile schiaritura-shatush,  sulle punte dei capelli.

Capelli tiratissimi per legare la coda di cavallo

coda tirata Collage
Nina Dobrev e Rihanna

Tira bene all’indietro i capelli, lasciando libera una ciocca da legare intorno all’elastico in modo che non si veda.
Un ottimo ornamento, di grande impatto e stile, per legare la coda di cavallo.

Coda da principessa

103206709-2
Eva Mendes

Alta, morbida e con onde sinuose: è la coda da principessa; impreziosiscila con fermagli di strass e perline,  per un effetto ancora più elegante.

Coda colorata per uno stile rock

color Collage
Demi Lovato e Lily Allen

Una coda grintosa, alta al centro testa, in stile amazzone, con possibili contrasti cromatici colorati, su chiaro-scuro.

Coda romantica per le feste

accessoriCollage
Coda decorata con accessori per capelli

Una coda bassa, bloccata con degli accessori per capelli, ideale per una serata speciale o per le feste in famiglia, perché romantica, ricercata, ma sopratutto elegante.

Più volume sulla testa

milaCollage
Più volume sulla testa

Una coda di cavallo classica resa più glamour da una cotonatura sulla fronte per una effetto pieno e voluminoso. Se vuoi ricreare uno stile anni ’60, cotonala sulla nuca prima di legarla.

Coroncina di treccia

trecciaCollage
Jennifer Morrison con una coroncina di treccia

La coroncina di treccia sulla nuca rende la coda una vera e propria acconciatura sofisticata e originale, molto di tendenza in questa stagione ispirata agli anni ’70.

Coda cotonata

codamossaCollage
Tutorial coda cotonata

Per un effetto più fresco, ispirati a questa coda di cavallo, realizzando dei capelli mossi, ondulati ma sopratutto voluminosi, cotonandoli con un pettine subito dopo averli legati.

Coda al contrario

Red Carpet
Kat Graham con acconciatura Pony Couture

Indicata per le più giovani, la coda di cavallo che segue volutamente il verso contrario delle solite code,  con una declinazione sulla fronte e non sulla nuca.

Semi-raccolto

semiraccoltoCollage
Eva Longoria e Nicole Kidman con acconciatura Pony Couture

L’effetto finale di quest’acconciatura inganna perché in realtà si tratta di un semi raccolto che simula una coda di cavallo, alta e fluente.

Coda triplo legata

codatriplaCollage
Tutorial coda triplo legata

Stile frizzante e grintoso per questa coda di cavallo, legata tre volte e cotonata per un effetto più voluminoso. Segui il tutorial in foto per realizzarla.

Coda da cheerleader

glee
Coda da cheerleader Glee

Sentirsi ogni giorno una cheerleader, realizzando questa coda, tirando ben all’indietro i capelli, con l’aiuto di un po’ di gel se necessario. Non appena la coda di cavallo sarà pronta, utilizza un arricciacapelli e realizza dei bellissimi boccoli. Puoi terminare applicando un fiocco colorato.

 

Fonte foto: Buzzfeed.com, Popsugar.com, Hairstylesandcolors.com

di Angelica Giannini