Prugna, il colore beauty di tendenza dell’A/I 2015

 

Il colore beauty di tendenza dell’Autunno Inverno 2015-16 è il prugna: non ci sono dubbi, è la nuance ufficiale che vestirà labbra, occhi, zigomi e unghie.
Con l’arrivo della stagione fredda, possiamo dire addio a colori fluo e vivaci, le tendenze make up e nail art si compongono di colori scuri, intensi che spaziano dal violaceo al vinaccia fino al mora scuro, effetto mat o lucidi, da abbinare a colori più soft e tenui, molto naturali. Una tendenza vista sulle passerelle e proposta da diversi stilisti come Ermanno Scervino e Trussardi che hanno puntato molto sulle labbra, rese protagoniste grazie a look total nude.

Non vi resta che rinnovare il make up autunnale e scegliere tra le tante proposte: osate con ombretti, rossetti e smalti di questa tonalità così alla moda.

Ombretti

Il prugna è un colore che dona tanto alle more quanto alle bionde, ma sopratutto per chi ha gli occhi castani o verdi come la bella attrice Kristen Stewart.

E’ perfetto da accostare a colori molto delicati come il rosa e il bianco perlato per dare un tocco di luce allo sguardo, con l’oro e il marrone per dare profondità alla sguardo; bello anche l’abbinamento con il verde e il turchese e, perché no, anche con il blu e il grigio, ma se vi piace il look dark allora abbinatelo al nero, il risultato sarà vampiresco, ma estremamente sensuale.

ombreCollage
In alto: Essence e Make up for ever, in basso: Nars e Chanel

Tra le varie proposte troviamo l’ombretto monocolore di Chanel dalla consistenza compatta cipriata molto morbida, per un effetto finale satinato e opaco. Moderno e unico nella combinazioni Duo Eyeshadow, l’ombretto di Nars in polvere micro-fine pigmentata; molto resistente, professionale e di alta miscelabilità l‘ombretto Make up for ever, dalla texture morbida e opaca. Essence invece propone una nuova formula in delicata polvere, ancor più semplice da stendere e sfumare per risultati a lunga durata.

Blush

Il fard, detto anche blush, sulle guance fa la differenza: enfatizza il colorito e illumina la parte superiore del viso, regalando alla pelle un velo di allegria. Il colore va scelto in base alla carnagione e agli occhi: in linea di massima, per le pelli chiare sono adatti i blush rosati tendenti al marrone e per quelle scure invece le nuance prugna o bordeaux sono perfette. L’unica accortezza per chi indossa un blush color prugna è quella di optare per un rossetto nella gamma dal mauve al bordeaux.

blush Collage
In alto: Lancòme e Burberry, in basso: Mac e Kiko

Tra le varie proposte troviamo il blush firmato Burberry, un tocco di colore puro, leggero e setoso per labbra e guance, facile da modulare, la cui formula leggera come una piuma è adatta per una passata leggera di colore o per un effetto più intenso con particelle sottili di madreperla. Applicato con la punta delle dita, la texture liscia ed elastica rimane impercettibile sulla pelle, eliminando le piccole imperfezioni. Lancòme invece propone blush Subtil, una formula rivoluzionaria a base di particelle estremamente sottili per un incarnato radioso e un risultato impeccabile.

Rossetti

Intensi, vivaci e di forte impatto sono i rossetti di tendenza che in questa stagione coloreranno le nostre labbra. Declinati in differenti tonalità, dai più accesi ai più dark, non possono mancare nel beauty case di ogni donna.

Fate attenzione, però, perché il prugna non è un colore facile da portare: i rossetti prugna, infatti, tendono a rimpicciolire le labbra, quindi evitateli se avete labbra fini o sottili, perfetti invece per quelle carnose. Per non appesantire il volto e focalizzare l’attenzione sulle labbra, abbinate il rossetto prugna a un make-up occhi molto naturale e contornate le labbra con una matita dello stesso colore del rossetto per evitare possibili sbavature.

labbr Collage
In alto: Dior e YSL, in basso: Urban Decay e Nars

Dior Addict Fluid Stick è in grado di fare tutto, in un solo gesto: colore e tenuta di un rossetto classico unito alla brillantezza di un gloss, in un film dalla tenuta e dal confort sensazionali. Scegliete la raffinatezza di un colore luminoso che veste le labbra di una nuova lucentezza a lunga durata con il rossetto/lipgloss Yves Saint Laurent Rouge Pur Couture. Il rossetto mat firmato Urban Decay, irresistibilmente cremoso e raffinato, grazie alla formula Pigment Infusion SystemTM, conserva tutto il suo splendore senza seccarsi e unisce tenuta, comfort e colore. Mentre la formula Lipstick Nars con agenti trattanti e antiossidanti idrata, nutre e protegge le labbra.

Smalti

Glam e seducente, lo smalto color prugna è l’ideale per la manicure invernale e per quelle occasioni in cui si desidera mostrare eleganza e serietà, ma attenzione perché una tinta così scura non è semplice da stendere e ogni minima sbavatura risulta difficile da nascondere.

smaltiCollage
In alto: Chanel e YSL, in basso: Essie e Dior

Tra le più belle proposte troviamo Le Vernis di Chanel, uno smalto coprente e brillante, che rispetta la natura delicata delle unghie. Cedete invece alla voglia di colore sulle unghie con lo smalto Yves Saint Laurent La Laque Couture oppure scoprite la nuova generazione di Dior Vernis e la sua formula ricca dall’effetto gel intenso: le resine “Gel Coat” intensamente pure sono associate a un Tecno-Polimero frutto della tecnologia del vetro laminato, per trasformare ogni strato di smalto in una pellicola levigata e brillante come il vetro.

Fonti foto: siti ufficiali prodotti

di Angelica Giannini