Quali cibi non andrebbero mai mangiati a digiuno?

Ci sono cibi che sarebbe meglio evitare di mangiare a digiuno. E con digiuno intendiamo a colazione da soli o anche come spuntino del pomeriggio. Insieme a qualcosa d’altro vanno bene, ma evitate di consumarli da soli. Alcuni di questi cibi sono difficili da digerire, il che può provocare gonfiore di stomaco o anche iper acidità gastrica. Non è che non dovete mangiarli mai più, semplicemente se li consumate a colazione o come spuntino pomeridiano fate in modo che ci siano anche altri alimenti insieme.

Brioche a colazione? Sì, ma accompagnata da qualche altro cibo
Brioche a colazione? Sì, ma accompagnata da qualche altro cibo

Questi sono i cibi che dovreste evitare di mangiare a digiuno:

1) succhi di frutta: soprattutto quelli industriali, possono far aumentare troppo la glicemia provocando un picco glicemico dopo qualche ora seguito da un brusco abbassamento della glicemia con relativo senso di fame vorace. Inoltre alcuni succhi se bevuti da soli tendono ad aumentare l’acidità di stomaco provocando bruciori

2) brioche: il classico cornetto al mattino, irrinunciabile, ma abbinatelo sempre ad altro, mangiato da solo a digiuno provoca gonfiore e acidità di stomaco

3) pera: se proprio dovete mangiare un frutto da solo, scegliete una mela (non le Granny Smith se no aumenta l’acidità di stomaco) e non una pera. La pera ha infatti troppe fibre per essere consumata da sola

4) yogurt: lo yogurt fa benissimo, solo che se lo si consuma da solo a digiuno aumenta troppo l’acidità dello stomaco e si rischia di inattivare i fermenti lattici

5) caffè: molte persone lamentando bruciori e dolori di stomaco bevendo il caffè a digiuno, accompagnatelo sempre con qualcosa

6) pomodori: da soli mai, provocano bruciore e crampi addominali. Meglio se li si abbina a proteine, vanno bene anche i formaggi o ai carboidrati

7) banana: va benissimo mangiarla, solo che essendo ricca di magnesio se mangiata a digiuno potrebbe innalzare troppo i livelli di magnesio nel sangue

8) agrumi e spremute varie: come i succhi di frutta aumentano troppo l’acidità dello stomaco

9) cetrioli: come i pomodori se consumati a digiuno provocano crampi addominali

10) peperoncini: a parte che voglio capire perché qualcuno dovrebbe mangiare un peperoncino a colazione, aumentano troppo l’acidità dello stomaco. Stessa cosa per cibi piccanti e speziati mangiati a digiuno

Foto: By Veganbaking.net from USA – Vegan Yogurt, CC BY-SA 2.0, Link – By Karl GruberOwn work, CC BY-SA 3.0 at, Link

di Laura Seri