Quali sono le acconciature che stanno meglio con gli zigomi alti?

 

Gli zigomi alti sono una caratteristica del viso che molte donne vorrebbero. Tuttavia bisogna saper far risaltare correttamente gli zigomi alti, utilizzando l’acconciatura migliore per valorizzarli in modo da non trasformare questo segno di bellezza in un difetto. Di solito gli zigomi alti tendono ad assottigliare il volto. Se sono troppo pronunciati conviene mascherarli un po’ usando l’arricciacapelli e facendo delle onde morbide che da sotto il mento arrivino fino alla fine della lunghezza della vostra chioma. Queste onde devono essere molto morbide, vietati i ricci dall’aspetto artificiale.

Capelli con onde morbide
Capelli con onde morbide

Se preferite raccogliere i capelli perché non vi diano noia davanti al viso, potete fare uno chignon elegante: lo chignon esalta gli zigomi senza appesantirli.

Anche le trecce sono particolarmente indicate per chi ha gli zigomi alti, preferibilmente quelle laterali e non la tradizionale centrale. Potete farne o una singola laterale o due treccine laterali, piccole, realizzate partendo dai ciuffi di capelli che dovrebbero cadervi davanti alla fronte. In pratica dovrete unirle dietro la testa formando una corona di capelli.

Se avete i capelli lunghi, gli zigomi alti e il viso affilato, potete provare a fare delle ciocche attorcigliate. In questo caso dovete realizzarle partendo solamente dai ciuffi di capelli posti davanti alla fronte: dovete attorcigliarli e poi fissarli all’indietro con delle forcine.

di Laura Seri