Quali sono le cause delle macchie bianche sulle unghie?

In medicina la presenza di macchie bianche sulle unghie si chiama leuconichia. Queste macchie bianche sono formate da cumuli di cheratina che finiscono con il cambiare il normale colore dell’unghia. Le macchie possono assumere aspetto differente: ci può essere un’unghia totalmente bianca o più frequentemente un’unghia con puntini bianchi. Altre volte le macchie si presentano sotto forma di striature. A volte in corrispondenza delle macchie l’unghia perde un po’ la sua trasparenza e può anche ispessirsi.

Una macchia bianca da leuconichia
Una macchia bianca da leuconichia

Ma quali sono le cause di queste macchie bianche? A volte un problema epatico può provocare la formazione di queste macchie. Altre volte la colpa viene data a carenze varie: calcio, vitamina B6 e zinco soprattutto. Disturbi della cheratinizzazione possono essere associati alle macchie bianche, così come un inizio di anemia.

Non scordiamoci poi delle infezioni da funghi, una micosi. Anche problemi alla crescita delle unghie si manifestano con piccole macchie bianche provocate dal fatto che si creano delle bolle d’aria nella lamina dell’unghia. In questo caso man mano che l’unghia cresce, la macchia si sposta sempre più fino ad arrivare alla parte bianca dell’unghia.

A questo proposito, secondo la saggezza popolare queste macchie bianche potrebbero anche essere dovute a piccoli traumi sulle unghie. Cosa che in un contesto più scientifico potremmo inquadrare nei problemi di crescita delle unghie.

Foto: Wikimedia

di Laura Seri