Race for the cure, la corsa contro il tumore al seno

 

Si chiama Race for the cure ed è l’annuale corsa contro il tumore al seno: la sua quindicesima edizione si terrà il prossimo 18 maggio a Roma e sono già più di 60mila i runner iscritti a questo grande evento di sport e solidarietà. La corsa partirà dal Circo Massimo e si snoderà lungo un percorso che toccherà le Terme di Caracalla, via di San Gregorio, via Celio Vibenna, via degli Annibaldi, via Cavour, via dei Fori Imperiali, per poi tornare indietro e arrivare al traguardo fissato in via dei Cerchi.

Race for the cure
Un’edizione passata di Race for the cure

La manifestazione sportiva di solidarietà sarà inaugurata da Judy Salerno, presidente della Susan G. Komen, insieme al ministro della Salute Beatrice Lorenzin e al sindaco di Roma Ignazio Marino. Madrine dell’evento, Rossana Banfi e Maria Grazia Cucinotta.

Beatrice Lorenzin, sottolineando come si tratti di un’idea meravigliosa, che dovrebbe essere copiata anche in altri settori, commenta:

In Italia abbiamo una prevenzione e dunque una possibilità di guarigione a macchia di leopardo. Abbiamo regioni in cui si ha una maggiore copertura e regioni che da questo punto di vista si trovano molto indietro. Questa è una sperequazione che dobbiamo assolutamente colmare“.

di Redazione