Ricci perfetti: 4 modi per ottenerli al meglio

 

I capelli ricci sono così femminili e ribelli che non riusciremo a resistergli! Sono i veri protagonisti, tornati alla ribalta nel 2016, dopo essere sopravvissuti agli anni ’80 e alla mania delle piastre dei ’90. Oggi, le star si sono riconvertite al riccio esaltandone la loro bellezza naturale.
Se anche voi li amate e li odiate solo perché non riuscite a gestirli, non preoccupatevi, vi aiutiamo noi! Vi sveliamo qualche segreto del mestiere, rubati a esperti hairstylist internazionali, rivelandovi i loro consigli, con quattro diverse tecniche, per ogni tipologia di capello. Ecco come fare per gestirli al meglio e ottenere una bella chioma a prova di riccio.

Rihanna

1. Per capelli mossi, ma con poca definizione

Per gestire i capelli mossi, il trucco è provare la tecnica del “Rake”, ovvero un modo per dare più definizioni ai ricci ed eliminare il crespo. Sui capelli bagnati, applicate una crema disciplinante per capelli ricci, passandola su tutta la chioma, dalla radice alle punte. Poi fate asciugare i capelli al naturale, senza l’aiuto del phon, per dare più volume.

 

2. Per capelli ricci, ma con poco volume

Se desiderate più volume ai vostri capelli, allora dovete provare lo “Scrunching”. Anche per questa tecnica dovete applicare sui capelli bagnati una crema disciplinante per capelli ricci, fatelo però con la testa in giù e strizzando i capelli verso l’alto, ricordatevi più acqua rimuoverete più il riccio sarà voluminoso. Poi tamponate con un panno in microfibra e asciugate con il diffusore.

 

crema per ricci Collage
Elvive crema olio disciplinante per ricci sublimi di L’Oréal Paris, Fructis Hydra-Ricci Crema trattamento senza risciacquo per ricci perfetti di Garnier, Crema districante per ricci da domare Sunsilk e crema definizione ricci di Pantene

3. Per capelli ricci e con volume

Se al mattino vi ritrovate con lunghi ricci appiattiti, la tecnica “Pineapple” è quella che fa al caso vostro, agisce durante la notte e darà più volume al mattino. Per realizzarla, la sera prima di andare a dormire piegatevi in avanti e applicate sui capelli da dietro e verso il basso la crema disciplinante per capelli ricci. Poi raccogliete i capelli sulla testa e fissateli con una molletta. Vedrete che bel risultato al mattino!

 

4. Per capelli ricci stretti e molto secchi

I vostri ricci sono stretti e molto secchi? La tecnica del “L.O.C” (Liquid-Oil-Cream) li idrata, nutre e definisce. Versate dell’acqua in una ciotola e aggiungetevi dell’olio per capelli e la crema disciplinante per capelli ricci. Poi dividete i capelli in tre sezioni orizzontali e applicate il composto ottenuto dalla sezione più bassa, rastrellando i capelli dalla radici alla punte. Ripetete sulle sezioni più alte. Infine asciugate con il diffusore.

 

di Angelica Giannini