Sana 2016, make-up e cosmesi naturale

 

Al Sana di Bologna il padiglione dedicato alla cura naturale e bio del corpo è sempre un via vai di addetti al settore e semplici curiosi che entrano per scoprire tutte le novità della cosmesi bio.
Il biologico è sempre più interessante agli occhi del consumatore perché offre prodotti molto più efficaci rispetto al passato rispettando la natura e il nostro organismo.
Sabato scorso ho fatto anch’io una passeggiata tra profumi, creme, prodotti per il corpo e i capelli e ho raccolto novità e consigli.
Appena entrati si poteva scorgere subito lo stand di Erbolario, marchio conosciutissimo e apprezzato che presentava al Sana le due fragranze novità per la donna e l’uomo: fiori delicati di Osmanthus per la donna e forte e intenso Ginepro Nero per l’uomo.

ErbolarioOsmanthus
L’intera collezione Osmanthus di Erbolario

Per la prima volta Erbolario realizza una fragranza maschile e ha progettato al Sana un percorso multisensoriale di 500mq per far scoprire i profumi e le materie prime attraverso sensazioni tattili, visive e olfattive.

ErbolarioPercorso
Alcune materie prime nel percorso multisensoriale di Erbolario

Tantissimo lo spazio dedicato alla scienza erboristica e fitoterapica: per le amanti degli integratori, prodotti che completano la dieta in modo naturale e senza particolari controindicazioni, segnalo Erbamea, azienda umbra che realizza linee di integratori per tutte le esigenze e al Sana conquistava i visitatori con deliziosi semi di finocchio confettati.
In particolare mi sento di consigliarvi le compresse di Garcinia Cambogia e il Caffè Verde per aumentare il metabolismo e controllare il senso di fame nervosa, ma ci sono integratori davvero per ogni cosa.

Erbamea
Integratori Erbamea
MakeupPuroBio
Alcune confezioni natalizie Puro Bio

Camminando tra gli stand ho potuto ammirare le nuove collezioni make-up di Puro Bio, le nuove collezioni natalizie e le palette con colori pigmentatissimi e duraturi.
Ma il bello di passeggiare tra gli stand del Sana è quello di poter scoprire nuovi marchi.
L’est Europa si sta facendo strada nel mondo della cosmesi sposando il biologico al 100% e sfruttando le materie prime dei propri boschi e vallate incontaminati.

Tra questi ha catturato la mia attenzione il brand lettone Madara che si occupa di skincare a 360 gradi. Al Sana ha presentato la linea SOS idratazione intensa per rigenerare e calmare la pelle disidratata e stressata. Punto forte di questo marchio di Riga sono gli oli super concentrati realizzati dalla spremitura di semi autoctoni. Tutti i prodotti Madara infatti vengono studiati e realizzati esclusivamente con materie prime del luogo di produzione.

Madara
Madara, skincare dalla Lettonia

Nel settore tricologico si punta alla copertura dei capelli bianchi. Non più tinte che rendono le donne schiave di parrucchiere e colorazioni spesso poco naturali, ma un prodotto per coprire velocemente ed efficacemente la ricrescita: spray ritocco di BioKap, Bios Line. Si tratta di uno spray che in un gesto copre i capelli bianchi o la ricrescita idratando con olio di argan bio.

CapelliBioKap
Lo spray per nascondere la ricrescita

Tra le novità più curiose vi segnalo inoltre le maschere viso in tessuto con tiranti per fissare la maschera dietro le orecchie ed evitare che si sposti. Una bella invenzione di Mooya che permette di sfruttare i minuti nei quali si indossa la maschera per fare altro.

MaschereMooya
Dalla Russia con amore!

Efficacissimi gli asciugamanini struccanti Glov della giovane azienda polacca Phenicoptere: struccano senza bisogno di detergenti fornendo un’alternativa eco-friendly ai dischetti di cotone e a tutte le formule struccanti. Basta passare la pezza inumidita sul viso e il make-up rimane imbrigliato nelle sue molecole.

StruccantiGlov
Guanti struccanti Glov

Ciò che più mi ha incuriosita però sono stati i fiori di Bach nella loro versione australiana, Bush Flower Essence, dedicati agli animali di compagnia. Dieci referenze floreali dedicate al benessere emozionale dei nostri pet: per superare le difficoltà ad accettare i cambiamenti, la paura e i disagi legati ai viaggi, per combattere la stanchezza e i sintomi di vecchiaia, per infondere sicurezza o, al contrario, evitare comportamenti eccessivamente aggressivi.

FlowerBushPet
Le gocce di fiori australini per cani e gatti

Il mondo bio si sta espandendo sempre di più e ha contribuito a stabilire degli standard minimi anche nella cosmesi tradizionale per cui oggi sono tantissimi i marchi che si dedicano a prodotti cruelty free e impiegano materie prime biologiche rendendo il mercato più consapevole e più attento.

di Laura Chiari