Capelli corti senza usare le forbici: ecco come fare

 

Tagliarsi i capelli è sempre una scelta molto radicale, ci pensiamo e ripensiamo tantissime volte, vorremmo tagliarli ogni volta che si intrecciano a fine giornata o quando troviamo dei dreads all’attaccatura della nuca  che nemmeno l’olio d’oliva riuscirebbe a sciogliere. Tagliarsi i capelli è un po’ come cambiare vita, cambiare stile, dare una piega diversa ad un momento di cambiamento e transizione che stiamo per affrontare, ma spesso e volentieri ci pentiamo delle scelte dettate dall’emotività per questo oggi vogliamo proporvi un modo per cambiare completamente look senza mettere mano alle forbici: taglio corto senza tagliare, ecco come fare.

  1. raccogliere i capelli al centro della testa e fermarli con delle forcine
  2. lasciare che la coda cada sulla fronte, come una foltissima frangia
  3. iniziare a pettinare i capelli della cosa disponendoli in modo omogeneo per tutta la testa
  4. per dare maggior volume, cotonare leggermente i capelli al centro per coprire l’attaccatura della coda creata al punto 1
  5. in base al vostro viso pettinate questo nuovo caschetto forbice free come meglio credete per renderlo vero e molto naturale

Questo tipo di acconciatura ovviamente è applicabile su una lunghezza media, in quanto i capelli devono poter coprire l’intera testa per creare l’effetto desiderato. Quest è solo uno dei tanti modi di fingere un taglio corto senza ricorrere al parrucchiere, altri stratagemmi potrebbero essere:

  • creare uno chignon basso e nascosto con qualche ciocca libera;
  • nascondere i capelli dentro una sciarpa o dentro il collo di un maglione