Se vi bruciano spesso gli occhi, provate questi rimedi naturali

Il bruciore agli occhi può avere diverse cause e provoca un fastidio a volte molto intenso. Può essere provocato perché abbiamo trascorso troppe ore guardando lo schermo di un computer o perché abbiamo lavorato a lungo in un luogo di lavoro illuminato da luci artificiali, ma anche vento, freddo e polvere possono causare un fastidioso bruciore agli occhi. Se il fastidio si ripete a lungo, meglio contattare il proprio medico curante per scoprirne le cause. Se, invece, il fastidio è sporadico, ecco qualche rimedio naturale che possiamo utilizzare.

Il collirio

1. Collirio naturale

Ne troviamo di diversi nelle erboristerie, ma è meglio non abusarne.

2. Impacco di camomilla

Fate bollire in un litro d’acqua 30 grammi di fiori di camomilla. Quando bolle, lasciate in infusione per 20 minuti. Quando è freddo, imbevete un batuffolo di cotone e applicate fino a tre volte al giorno.

3. Impacco di eufrasia

E’ un erba decongestionante molto utile: fate un decotto con 15 grammi di eufrasia in un litro di acqua. Seguite le stesse istruzioni date per la camomilla.

4. Patate crude sugli occhi

E’ un vecchio rimedio della nonna che pare funzioni al pari di mele e cetrioli. Tagliate tutto a fettine sottili e applicate.

di Redazione