Sai applicare la maschera sui capelli nel modo giusto?

 

Le maschere per i capelli sono essenziali per il benessere della nostra chioma. Possono essere applicate sia sul cuoio capelluto che su tutta la lunghezza dei capelli. Sono ricche di agenti condizionanti che danno lucentezza, brillantezza e volume a capelli spenti e sciupati. La maschera nutre dunque in profondità e ristruttura il capello stressato da vari fattori – agenti atmosferici, umidità, cloro. Ecco quali sono le regole per applicarla nel modo corretto.

Come si usa la maschera per i capelli nel modo giusto

Maschera capelli tmpo di posa
Maschera capelli tmpo di posa

1 Preparazione

Prima di applicare la maschera,  inizia a districare la chioma con le mani, delicatamente, e poi con un pettine a denti larghi. Ricorda che le maschere  si applicano solo dopo aver lavato i capelli (almeno due volte) con lo shampoo e dopo aver messo il balsamo e aver risciacquato abbondantementecon acqua prima tiepida e poi fredda.

2 Applicazione

Maschera capelli preparazione
Maschera capelli applicazione

La maschera per capelli  si può applicare  dalla cute e poi su tutta la lunghezza in modo uniforme – aiutandosi casomai con un pennello. Dopodichè dovremo  pettinare la chioma che avvolgeremo per il tempo di posa  necessario – a seconda della tipologia di maschera – in una pellicola oppure in una spugna calda.

La temperatura infatti deve essere mantenuta costante e permettere agli attivi contenuti nelle formule di agire efficacemente.

A seconda delle diverse esigenze, la maschera si può applicare a solamente sulle lunghezze, senza appesantire la cute che magari è già grassa, e lasciarla agire per più tempo.

di Marianna Feo