Sintomi per riconoscere una micosi alle unghie

 

La micosi che colpisce le unghie di mani e piedi si chiama onicomicosi e si ha quando i funghi infettano le unghie. Inizialmente l’onicomicosi provoca una macchia bianca o giallastra sotto le unghie di mani o piedi, ma quando poi si estende ecco che le unghie si ispessiscono, diventano fragili e si sbriciolano ai lati. E’ più facile vedere una micosi alle unghie dei piedi in quanto l’ambiente caldo e umido al quale i piedi sono abituati. Anche scarpe che non permettono la traspirazione, una sudorazione eccessiva, camminare scalzi in luoghi pubblici umidi possono favorire l’insorgenza di onicomicosi.

Unghia giallastra da onicomicosi
Unghia giallastra da onicomicosi

Fra i sintomi di onicomicosi a cui fare attenzione abbiamo: unghie ispessiste; unghie fragili, che si sbriciolano; unghie deformate; unghie staccate dal letto ungueale (onicolisi) che si deformano e assumono una forma ad artiglio; presenza di macchie biancastre o giallastre sulle unghie; unghie opache e scure.

Possibile anche che le unghie emanino un cattivo odore e che le dita facciano male.

di Laura Seri