Smalto: come farlo durare più a lungo

 

Lo smalto è un elemento cosmetico davvero indispensabile per noi donne, soprattutto per chi desidera avere sempre le mani perfettamente curate.
Se utilizziamo i prodotti giusti, può aiutarci a proteggere e fortificare le nostre unghie o a correggerne i difetti. Certo è che la cura richiede tempo e dedizione e spesso accade che il nostro smalto si scheggia solo qualche giorno dopo averlo applicato. Tuttavia, esistono dei trucchi per far durare la nostra manicure più a lungo.
Scopriamo insieme quali sono.

1. Scrub mani

DIY-Citrus-Salt-Scrub-offbeat-+-inspired
Scrub mani fai da te

Innanzitutto per rendere le nostre unghie più lisce e far sì che lo smalto aderisca, è necessario uno scrub, almeno una volta a settimana.
Possiamo prepararlo facilmente anche da casa. Consiglio lo scrub allo zucchero di canna e limone poiché entrambi svolgono un’azione rigenerante restituendo alla pelle elasticità e aiutando a prevenire i segni del tempo.

Ingredienti
-2 cucchiai di zucchero di canna
-1/2 limone o succo di limone

Preparazione
Versate in una ciotola 2 cucchiai di zucchero di canna e qualche goccia di limone. Mescolate bene e poi applicate il composto ottenuto sulle mani massaggiando delicatamente in modo circolare per qualche minuto. Risciacquate con acqua tiepida. 

2. Aceto bianco distillato

vinegar (1)
Aceto bianco distillato

Prima di applicare il base coat (smalto trasparente o leggermente rosato usato prima di passare il colore), bagnate un cotton fioc con dell’ aceto bianco distillato. Questo servirà a ripulire le vostre unghie da qualsiasi residuo di prodotto applicato precedentemente che potrebbe creare una sorta di barriera con lo smalto. Una volta che le unghie sono asciutte, applicate pure il base coat.

3. Olio per le cuticule

almond-scented-q-tickles-nail-cuticle-oil-mad-beauty-2-29250-p
Oli per cuticole

Se volete ammorbidire le vostre cuticole prima di applicare lo smalto, vi consiglio di non immergere le mani nell’acqua, cercate piuttosto di utilizzare un olio specifico che servirà a idratare e ammorbidire le cuticole. L’acqua viene trattenuta dalle unghie e questo causa la riduzione dello smalto, una volta applicato.

4. Bastoncino da manicure

cuticlepusher2
Bastoncino di metallo

Cercate di evitare che lo smalto finisca sulle vostre cuticole, poiché questo solleverà lo smalto dall’unghia, causando una scheggiatura. Non tagliate le cuticole, piuttosto, utilizzate il bastoncino d’arancio o di metallo per spingerle evitando così che lo smalto ci finisca sopra.

5. Base coat

apply-basecoat01
Base coat per le unghie

Sceglietelo rinforzante o anti-giallo, a seconda delle vostre esigenze. Passate una seconda mano alle punte delle unghie poiché solitamente sono più inclini a scheggiarsi.

6. Aria fredda

Woman painting her nails in bedroom
Asciuga lo smalto con aria fredda

L’aria calda non aiuta lo smalto ad asciugarsi. Piuttosto utilizzate l’aria fredda di un phon oppure immergete le vostre dita nell’acqua ghiacciata per circa 1-2 minuti.

7. Top coat

201256
Top coat

Applicate uno strato di top coat (smalto fissatore) ogni 2-3 giorni per prevenire le scheggiature e ri-apportare la lucidità.

8. Olio per le unghie

olive-oil-branch
Olio d’oliva

Per evitare che le unghie si sfaldino dovrete nutrirle e ammorbidirle ogni giorno. Usate un olio per le unghie o, semplicemente, preparate una ciotola con dell’olio d’olivaimmergetevi le unghie per circa 10 minuti.

9. Decorazioni

stars-and-stripes-glitter-acrylic-nails
Glitter per le unghie

Non vi preoccupate se lo smalto comincia a scheggiarsi. Aggiungete decorazioni come brillantini, strass e glitter, vi aiuteranno a nascondere gli eventuali aloni, schegge o graffi e a mantenere un look sempre alla moda, proprio come piace a voi.

10. Indossa i guanti

PureComfort
Guanti per le faccende di casa

Ricordate di indossare sempre i guanti quando fate le faccende di casa, poiché gli agenti aggressivi dei detersivi possono danneggiare la salute delle tue unghie, oltre che lo smalto.

 

 

di Rory