SOS ciclo: come arrivarci in piena forma?

Irascibilità e voglia di cioccolato a parte, ogni mese il ciclo mestruale provoca cambiamenti nel nostro corpo. Cambiamenti nascosti di cui non ci accorgiamo, ma che poi esplodono repentinamente, condizionando molti aspetti della nostra vita. Quando diciamo ciclo, non intendiamo prettamente i giorni delle mestruazioni, ma tutto il mese, i magnifici 28 giorni. L’intero ciclo mestruale comporta cambiamenti (o meglio scombussolamenti) ormonali continui che interessano il nostro sonno, l’esercizio fisico e il cibo di cui il nostro corpo ha bisogno.

Invece di lasciare che il ciclo controlli le nostre vite, possiamo usare le varie fasi a nostro vantaggio a dare al nostro corpo quello di cui ha bisogno ogni giorno.

00Period
Quattro fasi del ciclo

Suggerimenti per ogni fase del tuo ciclo

Le fasi del ciclo sono basicamente quattro (mestruazione, periodo fertile, ovulazione, sindrome pre-mestruale), per ogni fase abbiamo bisogno di cibo diverso, dobbiamo sottoporre il nostro organismo a uno sforzo fisico differente e dormire meglio ogni giorno del mese. Per capire come contare un ciclo, dobbiamo partire dal primo giorno della mestruazione, che sarà il giorno 1.

food
Cibo per la SPM

Giorno 1 – 5   Mestruazione

Dieta. Reintegrate il ferro con carne rossa, asparagi, spinaci, broccoli, fragole, pomodori e agrumi. Combattete i dolori e l’infiammazione con pesce in scatola all’olio, curcuma, zenzero, curry e frutti di bosco.

Esercizio. Le ricerche dimostrano che esercizi delicati come lo yoga, la camminata, lo stretching possono calmare il dolore, sollevare il morale, aiutare la concentrazione.

Sonno. I cambiamenti ormonali possono farvi aumentare la temperatura corporea e i crampi dolorosi possono disturbare il sonno, rinfrescate la vostra camera da letto e andate a dormire presto.

red
Di che rosso sei?

Giorno 1 – 13   Fase preovulatoria

Dieta. Favorite la produzione di ormoni con una perfetta ovulazione mangiando avocado, salmone, noci, semi, olio di cocco, yogurt greco, hummus, mandorle, spinaci, broccoli e piselli.

Esercizio. I livelli di estrogeni sono alti dopo la mestruazione, il che vuol dire che avete molte energie, ma le ricerche dimostrano che in questo periodo i traumi fisici sono più probabili, perciò fate sempre qualche minuto di stretching prima della sessione cardio.

Sonno. Gli ormoni e la temperatura corporea saranno nella norma subito dopo alcuni giorni, ossia dopo la mestruazione.

periods
Stati d’animo contrastanti

Giorno 14   Ovulazione

Dieta. Il livello di estrogeni crolla, dovete perciò bilanciare gli ormoni con cibi ricchi di estrogeni come frutta secca, semi di lino, ceci e fagioli.

Esercizio. Mentre l’esercizio fisico può aiutare il vostro stato d’animo e la vostra concentrazione, i cambiamenti ormonali potrebbero farvi sentire instabili (e i vostri muscoli potrebbero essere molto suscettibili a traumi), quindi non massacratevi in palestra!

Sonno. Attenzione: potreste sentire il bisogno di un pisolino pomeridiano, dato che l’aumento di progesterone provoca sonnolenza.

period-package
Crampi di giorno e di notte

Giorno 15 – 28 Fase post ovulatoria

Dieta. I cambiamenti ormonali potrebbero farvi venire voglia di cibi molto energetici, perciò prendete le energie che vi servono da grassi naturali e sani, come avocado, noccioline, pesce e proteine magre.

Esercizio. La temperatura del vostro corpo è alta in questo periodo, quindi evitate lunghe sessioni di esercizi, piuttosto prediligete esercizi brevi o intensi.

Sonno. L’ovulazione alza il progesterone, che vi farà fare delle sane dormite, aumentando la fase REM. Nei tre giorni precedenti alle mestruazioni, i cambiamenti ormonali potrebbero disturbare il sonno.

di Michela Guida