SOS tisane: per combattere i malesseri di stagione

 

L’estate non è solo la stagione del relax e del divertimento; le temperature elevate e il cambio di stagione possono provocare diversi disturbi e malesseri, molto più che d’inverno.
E le parti del nostro corpo che maggiormente risentono dei fastidi sono il sistema nervoso e l’apparato digerente.

I viaggi, il cambio di orari e di abitudini alimentari generano spesso problemi e cosa c’è di meglio di una buona tisana per risolverli?
Ecco 6 tisane preparate ad “hoc” per risolvere ogni disturbo.

1- Se si mangia troppo a tavola

smettere-di-mangiare
Se si mangia troppo a tavola

Durante le cene estive si tende a mangiare sempre più del solito, complici le feste, gli amici e qualche bicchierino di troppo.
Per una veloce azione depurativa, ma anche come bevanda per accompagnare piatti impegnativi, è utile assaporare un buon decotto aromatico alla liquirizia, cumino e anice stellato.

Ricetta:
La miscela deve essere composta dal 40% di di liquirizia, 20% di anice stellato e 20% di cumino.
Per una dose, mettere un cucchiaino di miscela in 250 ml di acqua fredda.
Portare a ebollizione per 2 minuti e lasciare in infusione per 5 minuti.
Filtrare e far raffreddare.
Da bere freddo anche con qualche cubetto di ghiaccio.

2- Se si soffre di ansia e agitazione

PHN
Se si soffre di ansia e agitazione

Il cambio di abitudini e dello stile di vita possono creare non poca ansia a chi è già soggetto a questi disturbi.
In questo caso sono indicati i fiori di lavanda, arancio e passiflora, perfetti per ridurre lo stato di ansia e di agitazione.

Ricetta:
Miscelare i 3 fiori in parti uguali. Far bollire un litro di acqua, spegnere e aggiungere un cucchiaio di miscela, lasciando in infusione per 5 minuti. Filtrare e mettere in frigo.
L’infuso può essere bevuto freddo durante tutto il giorno.

3- Se si è a dieta

dieci-consigli-per-una-dieta-efficace_7b57ff56e837c6cc788d3c896ca846dc
Se si è a dieta

Oltre a una corretta alimentazione e a un costante esercizio fisico, possiamo bruciare i grassi e drenare i liquidi attraverso delle semplici tisane.
Molto efficace è la miscela di ortica, salvia e stevia.

Ricetta:
Preparare la miscela con metà di foglie di ortica, un quarto di salvia e un quarto di stevia.
In un contenitore con coperchio mettere mezzo litro di acqua fredda e due cucchiai di miscela.
Chiudere il contenitore e lasciare in frigo per una notte. Al mattino filtrare e allungare il macerato con un litro di acqua fredda.
La bevanda potrà essere assunta durante tutto il giorno, in particolare dopo i pasti.

4- Se si soffre di insonnia

dott-emilio-alessio-loiacono-medico-chirurgo-di-che-insonnia-soffri-disturbi-sotto-dieta-chirurgia-estetica-roma-cavitazione-pressoterapia-grasso-massaggio-linfodrenante-dietologo-cellul
Se si soffre di insonnia

Il caldo non aiuta a dormire e finiamo per rigirarci nel letto tutta la notte. Cosa possiamo fare per ridurre questo odioso fastidio?
Una strategia salutare prevede di bere una tisana preparata con tiglio, fiori blu di malva e fiori di papavero. Sono piante che favoriscono il rilassamento muscolare senza effetto diuretico, che ci farebbe svegliare più volte durante la notte.

Ricetta:
Far bollire 150 ml di acqua, spegnere il fornello e aggiungere un cucchiaio di miscela composta da 3/5 di tiglio, 1/5 di fiori blu di malva e 1/5 di fiori di papavero.
Lasciare in infusione per 5 minuti, filtrare e mettere in frigo.
Da assumere un bel bicchiere prima di andare a letto.

5- Se si soffre di problemi gastrici e meteorismo

gastrite
Se si soffre di problemi gastrici e meteorismo

Quando cambiano le abitudini, ecco che gastrite, nausea e meteorismo si fanno subito avanti.
Un buon rimedio, fresco e saporito, è l’infuso preparato con menta piperita e verbena.

Ricetta:
Mettere un cucchiaio di miscela composta in parti uguali da menta piperita e verbena in 200 ml d’acqua ghiacciata. Lasciare in infusione per 20 minuti a temperatura ambiente. Filtrare e aggiungere ghiaccio a piacere. Da bere a fine pasto.

6- Se si soffre per le troppe zanzare

Mosquito on Hand
Se si soffre per le troppe zanzare

Nel caso in cui le zanzare vi stiano dando la morte, potrete provare la ricetta di una bevanda molto gustosa che consente di creare una sorta di schermo anti-insetti per 3-4 ore.

Ricetta:
Utilizzate acqua, limone, zucchero integrale e oli essenziali di pompelmo e bergamotto (adatti al consumo alimentare).
Mescolare 2 gocce di ogni olio essenziale in un cucchiaino raso di zucchero integrale, aggiungendo il succo di mezzo limone. Mescolare il tutto con 200 ml di acqua, decorando la bevanda con foglie di menta.

di Eliana Avolio