Star bene mangiando: ecco gli alimenti che ti fanno stare bene

 

Il benessere psico-fisico dipende da tanti fattori, uno dei quali sicuramente è l’alimentazione. Il cibo è una delle priorità del nostro organismo ma mangiare è qualcosa di più di un semplice atto di sopravvivenza: mangiare è un’arte, è un passatempo, è un piacere unico, è un mezzo per stare meglio.

Heal-leaky-gut
No ai gonfiori

E, come disse qualcuno, “in media stat virtus” per cui non è di certo salutare mangiare cibi estremamente grassi ma nemmeno darsi alle diete più disparate ed estreme. Basta seguire un’alimentazione equilibrata e stare attente a mantenere nella propria dei cibi che aiuteranno il nostro corpo a sentirsi immediatamente meglio grazie alle loro proprietà.

Il cibo è infatti alla base di tanti problemi che ci attanagliano ogni giorno: gonfiore, colorito spento, difese immunitarie molto basse (e quindi maggiore rischio di ammalarsi), ma può essere anche la soluzione. Ovviamente questi consigli valgono per chi non segue un’alimentazione già sana e che invece vuole darsi a un detox per sentirsi meglio. Non si tratta, tuttavia, di “miracoli” che nell’alimentazione sono proprio l’ultima cosa che ci si possa aspettare. Bisogna essere costanti e decisi per preferire una fettina di salmone a un bell’aperitivo con formaggi e vino rosso. Ma anche noi comuni mortali amanti del cibo abbiamo bisogno di una pausa (sebbene sia difficile!).

Salmone per una pelle radiosa

HawaiianGarlicSalmon
Salmone

Il salmone contiene Omega-3 che aiuterà a rendere la pelle più idratata, donando una lucentezza naturale. Ma attenzione a scegliere quello selvaggio, in quanto quello d’allevamento avrà effetti molto meno benefici.

Clorofilla per un boost di energia

Healthy drink, vegetable juice, studio shot
Green smoothie

La clorofilla è il pigmento verde contenuto nelle piante. Aiuta ad ossigenare le cellule, donando un aspetto più vitale e delle guance rosee. Inoltre, rimuove le tossine e aumenta le riserve di energie. Ideale da prendere al mattino.

Olio di cocco per una pancia piatta

coconut-oil
Cocco

Tutte prima o poi sperimentiamo la costipazione – più di quanto ci piace ammettere. Ma il trucco è semplice: basta prendere un cucchiaino di olio di cocco la mattina (magari sciolto nel caffé o in uno smoothie) per eliminare il gonfiore.

Meno glutine e latticini per evitare i gonfiori

glutine
Glutine

La prima cosa che le celebrità eliminano dalla loro dieta prima di un red carpet sono proprio queste perché (purtroppo) causano gonfiore. Quando si cominciano a mangiare di meno, si perde subito acqua ma si tratta di acqua tossica che non tornerà se si riducono questi alimenti.

Quale di questi alimenti inserireste nella vostra alimentazione quotidiana?

di Melania Rusciano