Tatuaggi artistici per le donne operate di tumore al seno

 

I tatuaggi artistici coprono i segni di un intervento chirurgico per rimuovere il cancro dal seno: l’arte per poter cancellare le cicatrici che inevitabilmente ogni donna sottoposta a mastectomia deve portare con se. Si tratta di una nuova moda, che trova il favore di tutte le donne che hanno dovuto subire questa operazione: una moda molto diffusa tra le “sopravvissute” al tumore al seno.

I tatuaggi artistici al seno di David Allen
I tatuaggi artistici al seno di David Allen

David Allen è un tatuatore, un vero e proprio artista, che come alcuni suoi colleghi ha deciso di specializzarsi in questo settore, per poter ridare la sensazione di bellezza a tutte quelle donne che hanno subito una mastectomia.

I disegni sono davvero molto belli e artistici e non servono solo a coprire le cicatrici provocate dalla rimozione totale o parziale del seno femminile. Si tratta ovviamente di un modo per nascondere quei segni indelebili sul loro corpo, ma anche di un modo per scovare la bellezza dove si pensava di averla perduta.

Come sottolinea David Allen: “Trasformiamo lo sterile nel sensuale, il segno di un’operazione in qualcosa di nuovamente bello“.

Fonte foto: Facebook

di Redazione