Tendenze capelli P/E 2016: tutti pazzi per il colore

 

Articolo scritto da Marilù Briguglio.
Se amate i colori, l’estate 2016 ne vede il trionfo, applicato sulle chiome, anche declinato in tinte decisamente strong, soddisfacendo le aspettative di tutte: dalle più timide alle più audaci.
Intanto partiamo dal principio: le rielaborazioni dei colori tradizionali, rivisitate in svariate sfumature.
La tinta più vista e discussa è la recente cherry bombre, proposta da Alessandra Ambrosio per l’Oreal professional.
Questa tecnica, simile al balayage, è una fusione di castano e rosso intenso, che regala un rosso ciliegia, ma la schiaritura viene concentrata sulle lunghezze e le punte dei capelli (da cui il nome
cherry bomb, castano scuro, quasi nero + tecnica ombre) e promette di donare a tutte indipendentemente dal sottotono della propria pelle.

Alessandra Ambrosio

Resiste il Bronde, l’incrocio tra castano e biondo (brown e blonde), che mette d’accordo le più indecise, rivisitato però in chiave golosa e ribattezzato “biscotto alla cannella”.
La proposta viene dal noto hair stylist Ryan Pearl del Cutler Salon di New York , quella di un bronde “croccante” per via del colore pieno, intenso, “caldo da forno” sulle lunghezze.

crème.comjpg
Bronde

Si affaccia tra le nuove tendenze anche il Broux che con la sua mescolanza di castano e rosso acceso fa trarre un respiro di sollievo a tutte le ragazze con base scura. Occorre sottolineare che non è un’assoluta novità, ma un bronze in versione moderna. Se quest’ultimo donava però agli incarnati dorati e olivastri, il broux si addice a tutte, specie alle donne dall’incarnato di porcellana.

hairadvisor.com
Broux – Lea Michele

La stagione si apre, oltre a sfaccettature glossy e prevalenza di marron glacèè, anche a veri e propri colpi di testa.
Spopolano le tinte in colori pastello, in prevalenza pop,e si ispirano alle tinte Pantone, come il rose quarze e l’azzurro serenity.

collage hair pantone
Hair pantone

E ancora all’arcobaleno, che spopola tra i social, in particolar modo tra le trendsetter, declinato nella sua versione rainbow di puro colore o in quella Opal, più delicata.

dogostore-9
Tinte arcobaleno

I fasci di colore, caratterizzati da un finish opaco, spiccano in una base che varia dal biondo cenere al platino.
Persino il capo must di ogni abbigliamento si trasforma in un colore, dando vita all’Hair denim, che utilizza la stessa base dell’opal hair utilizzando solo il colore del jeans.

hellogiggles.com
Opal hair

E infine il Rose gold , la tinta meno esagerata tra le proposte neon, un colore che si avvicinerà tanto più al miele, quanto più al rosa in relazione all’intensità che si desidera ottenere.

collage rose gold
Rose gold

Decisamente sconsigliato agli incarnati mediterranei che rischierebbe di spegnere.
Insomma, in quest’estate 2016 ne vedremo davvero di tutti i colori!!!

 

 

FOTO credits:  Cascomatto.it, Overtone.com, Adjocom.com, Hellogiggles.com, Dogostore.com, Crèmemag.co, Pinterest, hairadvisor.com, headcandi.ca, strandsstudios.com

di Redazione