Tendenze unghie primavera 2017: i colori gel più belli

Come andranno di moda le unghie nella primavera-estate 2017? Le mani sono il nostro biglietto da visita e dobbiamo curarle per bene seguendo anche le mode del momento. In questa stagione calda saranno moltissime le nuance che potremo usare per avere mani sempre a posto, bellissime e alla moda: le unghie gel sono particolarmente amate da noi donne, perché in pochissimo tempo possiamo avere mani perfette e impeccabili, ovviamente nei colori più glamour che si possano pensare.

Le unghie gel sono molto comode, ma attenzione, fatele sempre fare in un centro specializzato, in un salone di estetisti di vostra fiducia e non abusate di questo trattamento che a lungo andare può indebolire le nostre unghie. Va bene che vanno di moda, ma come accade anche per altri trend meglio andarci con i piedi di piombo, ne va della salute delle nostre mani.

Ma quali saranno i colori delle unghie gel (e in generale degli smalti) che andranno di moda in questa primavera-estate 2017? Partiamo con uno stile raffinato che non passa mai di moda: unghie corte e colorate con nuance nude, ideali per abbinarsi a ogni stile possibile e immaginabile. Andranno particolarmente di moda anche i colori pastello, come l’azzurro, il rosa e il pesca. Molto romantici e femminili.

Per chi vuole osare qualcosa di più, ecco che il blu intenso è tra i più amati della stagione, per ottenere un look dark e rock non realizzato con il solito nero. Anche le nuance metallizzate saranno un trend da non sottovalutare, come l’argento, senza dimenticare l’effetto specchio che abbiamo visto anche su moltissime passerelle della stagione calda.

Non disdegniamo nemmeno i classici nero e bianco, magari per le occasioni più importanti, come il rosso, il colore della femminilità in assoluto: magari proviamo nuove nuance per dare un tocco di originalità in più alle nostre mani.

E se siamo amanti della french manicure, non dobbiamo preoccuparci, perché andrà ancora di moda, proprio come i motivi più glamour della stagione calda: pois, righe, motivi geometrici, fiori e chi più ne ha più ne metta.

di Redazione