Trucchi per conservare il mascara senza rovinarlo

 

Uno dei cosmetici più difficili da conservare è il mascara: si secca, si rovina il pennellino, si formano i grumi… Però con qualche piccolo trucco e segreto è possibile fare in modo che il mascara non si rovini. O che almeno non si rovini troppo e duri un po’ più a lungo. La prima cosa da ricordare è che il mascara non ama l’umidità, quindi in teoria il bagno non è il posto migliore dove conservarlo, meglio un ambiente asciutto. Una volta aperto dovete usarlo per massimo sei mesi, ma questo si può fare solo se lo chiudete bene tutte le volte.

Come applicare il mascara
Come applicare il mascara

Va anche ripulito per bene ogni volta che lo usiamo: tutti gli eventuali residui vanno tolti, sia dal pennello (anche con dell’acqua calda e una salvietta) che dal collo del barattolo. Il rischio, infatti,  è che si formino dei fastidiosi grumi.

Un’ultima cosa da ricordare è quella di evitare tutti i movimenti che possano far entrare aria nel contenitore. Il pennello del mascara va fatto ruotare dentro, non spinto.

Foto: Wikimedia

di Laura Seri