Gli impensabili utilizzi degli assorbenti

 

Gli assorbenti igienici per il ciclo mestruale sono utilizzati da milioni di donne, ma non tutte sanno che è possibile sfruttarli anche in altri modi molto utili e impensabili. Vediamo come.

L’assorbente esterno è un ottimo alleato contro il dolore dai tacchi alti. Potete metterlo all’interno delle scarpe come una soletta. In questo modo la pianta del piede sarà comodamente appoggiata su uno strato morbido e soffice, impedendo di sentire ancora dolore.

tacchi alti scarpe rosse
Contro il dolore dai tacchi alti

Gli assorbenti possono anche essere utilizzati come ginocchiere. Se siete abituate a chinarvi per curare ad sempio il vostro giardino, sotto ai pantaloni incollate un assorbente al livello delle ginocchia per proteggerle.

Gli assorbenti esterni possono essere impiegati come assorbi- sudore, mettendoli all’interno della maglietta o della camicia, nella zona delle ascelle. Impediranno che queste ultime si bagnino di sudore, lasciando il tessuto pulito e profumato.

Ascelle
Contro il sudore ascellare

Possono essere anche il piccolo segreto per tutte quelle donne dalle curve esigue. Posizionate l’intero assorbente o una parte di esso  all’interno della coppa del reggiseno e l’effetto push up è assicurato!
Gli assorbenti interni invece sono utili anche come divaricatore per le dita dei piedi, mentre facciamo il nostro pedicure.  In questo modo, le dita saranno perfettamente separate e sarà più semplice applicare lo smalto.

Fonte: momentodonna.it

 

di Marianna Feo