Un libro da colorare per combattere il cancro

 

I libri da colorare per adulti sono diventati ormai un modo per allontanare stress, depressione, ansia e per aiutare il nostro cervello a trovare un modo per “uscire” da questi problemi ritrovando la calma interiore e la stessa felicità che provavamo da bambini quando tenevamo in mano un pennarello. E’ quello che deve aver pensato Kim Kovel quando ha ideato “Hello, my name is cancer“, un libro da colorare per adulti malati di cancro che vogliono affrontare la malattia con la sua “terapia del sorriso”.

libro-da-colorare-cancro
Hello, my name is cancer

Kim Kovel è una creativa della Nike, che pochissimi mesi fa ha scoperto di avere un cancro che colpisce il sangue. E’ cominciata la sua “vita da malata”, tra visite mediche, diagnosi, terapie e chemioterapie. Per affrontare il suo tumore, però, Kim ha pensato di scrivere un libro, che parlasse del cancro, ma non in maniera tecnica o autobiografica: il suo è un libro per permettere ai malati di cancro di ritrovare il sorriso, di riuscire a parlare della malattia e affrontarla apertamente.

Il libro è stato realizzato insieme al collega Mark Smith: ci sono pagine da colorare, giochi di parole, cruciverba, tutti incentrati sul cancro, sulla malattia con la quale Kim e tantissime altre persone al mondo stanno combattendo. La terapia del sorriso si affianca così alle terapie mediche e ai farmaci e secondo il Cancer Treatment Centers of America è in grado di migliorare umore e salute dei pazienti.

Kim Kovel pare stia uscendo dal tunnel del cancro e ora vuole che il suo libro arrivi in tutti i reparti dove altre persone come lei stanno combattendo la sua battaglia.

Se volete la potete sostenere su Kickstarter!

di Redazione