Vuoi un eyeliner perfetto? Non commettere questi errori

 

L’eyeliner, come il mascara, è tra i prodotti make up base che non dovrebbe mai mancare dal nostro beauty. La sua applicazione, anche se con pennello rigido, non è però così semplice come sembra. Spesso, commettiamo diversi errori che finiscono per imbruttire l’occhio invece che migliorarlo. Ecco dunque cosa non devi mai fare.

Evita di tracciare la linea lentamente. In questo modo siete meno sicure, per cui rischiate di fare una riga  storta. E’ preferibile disegnare un tratto in modo deciso.

Un altro errore da non commettere è quello di applicare l’eyeliner dal verso sbagliato. Qullo corretto è:  partire dall’interno dell’occhio, poi andare al centro e poi all’esterno.

Eye liner perfetto

Ricordate inoltre che l’applicatore va sempre tenuto sdraiato e mai dritto, altrimenti non riuscirete a tracciare il rigo. Non si disegna mai la puntina esterna all’occhio (la famosa virgola) a occhi chiusi. Per farle simmetriche tratteggiate la linea guardando lo specchio e tenendo gli occhi aperti.

Per quanto riguarda la lunghezza dell’eyeliner, quest’ultima non deve superare la lina di chiusura delle sopracciglia.  Tenete sempre la testa dritta quando mettete l’eyeliner.  La posizione ottimale è con il mento verso lo specchio e la testa leggermente inclinata indietro, così la palpebra risulta più tirata e il prodotto aderisce meglio.

Evitate infine di ripassare più volte il rigo. In questo modo la formula diventa troppo spessa e non garantisce più la stessa tenuta del prodotto.

 

di Marianna Feo