5 regole per proteggere i capelli in estate

Sapevate che i raggi ultravioletti danneggiano la cheratina indebolendo il fusto del capello? E che la salsedine si deposita sul rivestimento naturale intaccandone l’integrità?
Il surriscaldamento del cuoio capelluto, provocato dagli infrarossi, altera sensibilmente il microcircolo quindi l’apporto di ossigeno e nutrimenti alle radici.

Per questo bisogna proteggere i capelli con prodotti specifici e di buon livello.
Al momento non esistono studi che definiscano i termini per una prevenzione ottimale dei danni da UV, ma l’applicazione di un prodotto specifico, con filtri solari può minimizzare l’impatto che i raggi UV hanno sul fusto del capello nell’indurne una eccessiva disidratazione.

5 regole d'oro da seguire per proteggere i capelli

1. Utilizzare un protettivo specifico da applicare in modo uniforme e massaggiare delicatamente sulle punte con i polpastrelli. La versione fluida è consigliata con capelli fini e lunghi, aridi e con punte secche. Il prodotto va applicato prima di uscire. Riapplicare il solare ogni 3 ore, soprattutto se i capelli sono lunghi

Noi dello staff di Bigodino.it abbiamo provato per voi in anteprima il Latte Spray Capelli di CRLAB. Spray dalle incredibili capacità protettive grazie all’estratto di Moringa e all’estratto di Argan, anti disidratazione, dona spessore e aiuta a rivitalizzante il capello. Questo spray è protettivo contro piastre, sole, asciugacapelli e colorazioni.

CRLab - Latte Spray Capelli
CRLab – Latte Spray Capelli



2. Non uscire mai senza cappello sopratutto quando siete in barca o durante le passeggiate sul bagnasciuga. Meglio scegliere un cappello di paglia o cotone e con colori chiari, servirà a riflettere meglio le radiazioni e consentire la traspirazione.

3. Risciacquare sempre i capelli con acqua dolce dopo ogni bagno, eliminando salsedine e cloro, e ripetere l’applicazione del protettivo.


4. La sera, lavateli con uno shampoo nutriente e rinforzante, vi consigliamo lo Shampoo per capelli fragili e sfibrati di Tricosil

Tricosil - shampoo nutriente rinforzante
Tricosil – shampoo nutriente rinforzante


Eliminate l’acqua prima di asciugarli tamponandoli con l’asciugamano senza frizionarli.

Pettinarli con utensili morbidi, meglio se di legno, con denti larghi e punte arrotondate mentre applicate un siero nutritivo.


Vi consigliamo il siero nutritivo anti doppie punte lucidante e ristrutturante di CRLAB con proteine idrolizzate del riso che troverete (insieme al Latte Spray Capelli) in commercio a fine agosto.

CRLab - Siero nutritivo
CRLab – Siero nutritivo


Questo prodotto vi aiuterà a ristrutturare, nutrire e ammorbidire i vostri capelli e vi accompagnerà per tutto l’anno.

5. Asciugare i capelli a temperature basse, mantenendo l’asciugacapelli ad almeno 15 centimetri dalla testa e facendo fare qualche pausa durante l’asciugatura, così da permettere alle cuticole di raffreddarsi.
Meglio prediligere pettinature morbide, cambiando posizione di fermagli, cerchietti e forcine la cui trazione si fa ancor più sentire su un capello stressato dal sole.

Potete acquistare i prodotti online qui (link) oppure recarvi nel centro Cesare Ragazzi più vicino a voi (link)

di Silvia Viali