Allergie e pollini: rimedi naturali

La primavera significa l’inizio della bella stagione, con boccioli e alberi in fiore, ma per i milioni di persone che soffrono di allergie primaverili significa anche starnuti, naso che cola e altri problemi e sintomi, che si verificano sopratutto durante i giorni caldi, secchi o ventilati, quando c’è un sacco di polline e di muffa che circola nell’aria.

Si manifesta la cosiddetta pollinosi, la reazione allergica stimolata e indotta dai pollini, che si depositano sulle mucose delle vie respiratorie, con la conseguente comparsa di sintomi come rinite, congiuntivite, tosse e asma bronchiale.

Young woman sneezing in a flowers meadow. Concept: seasonal allergy.
Rimedi e consigli per combattere la pollinosi

Il nostro medico di fiducia o lo specialista competente in questo campo, solitamente, consiglia come trattamento per la pollinosi la somministrazione di farmaci antistaminici, broncodilatatori o cortisonici, che possono però dare sonnolenza e giramenti di testa. Per questo esistono molti rimedi naturali capaci di supportare il trattamento sintomatico dell’allergia ai pollini, senza però causare controindicazioni:

Liquirizia

E’ una pianta originaria dell’area mediterranea e mediorientale, le cui radici hanno benefici per la salute dell’apparato respiratorio, con il potere di calmare la tosse e favorire l’espulsione del catarro dai bronchi, oltre a essere un efficace inibitore del rilascio di istamina contro l’allergia.

2af5fd12df0376efeebc7dc6c72d4c97
Liquirizia – rimedi naturali contro la pollinosi

Ribes nero

E’ un antinfiammatorio, antistaminico e analgesico, con effetto simile al cortisone, indicato per il raffreddore da fieno, per la congiuntivite e la bronchite allergica.

dc00e440be67e7bbb4a4e2f826d86bc8
Ribes nero – rimedi naturali contro la pollinosi

Perilla

Allevia i sintomi della rinite allergica e può essere adatta alla prevenzione dell’asma bronchiale.

422e4b9d9bcb7c2e881a1c2aff0b71b6
Perilla – rimedi naturali contro la pollinosi

Rosa canina

Antinfiammatorio e antiossidante importante nella prevenzione delle allergopatie respiratorie. Grazie alla vitamina C contenuta nei suoi frutti, è in grado di contribuire al rafforzamento delle difese naturali dell’organismo.

d3f1aebbf121596f9bfa13180e7dcb04
Rosa canina – rimedi naturali contro la pollinosi 

Adatoda

Aiuta a respirare meglio in caso di tosse, bronchite acute e cronica, oltre ad alleviare le manifestazioni allergiche a carico dell’apparato respiratorio.

MALABAR NUT (Justicia adhatoda)
Adatoda – rimedi naturali contro la pollinosi

Oligoterapia

Comporta l’assunzione di manganese, zolfo e fosforo che svolgono un’importante azione desensibilizzante e disintossicante, durante i periodi di allergia.

Test Tubes of Colored Liquid
Oligoterapia – rimedi per la pollinosi

Poiché non è possibile impedire del tutto l’esposizione ai pollini, si può però cercare di limitare la manifestazione dei sintomi, evitando le cause che scatenano le reazioni allergiche e adottando alcune misure per ridurre l’esposizione: consultare i calendari della fioritura, per conoscere il periodo di pollinazione della pianta a cui si è allergici, evitare di passeggiare nei campi, prati o giardini, indossare sempre gli occhiali da sole quando si esce, usare condizionatori d’aria in auto o in casa ed evitare di aprire porte e finestre nelle ore di maggiore concentrazione solare (tra le 10 e le 16) o evitare di stendere il bucato all’aperto.

Inoltre è sempre bene lavare gli occhi con acqua fredda, fare degli impacchi di camomilla prima di andare a dormire e adottare un dieta disintossicante.

Insomma tutte queste precauzioni, che fino ad ora avevate ignorato, risulteranno molto utili per combattere questo tipo di allergia.

di Angelica Giannini