Andare a dormire tardi aumenta i rischi per la salute

Andare a dormire tardi
Andare a dormire tardi

Andare a dormire tardi può aumentare il rischio di contrarre malattie pericolose per la nostra salute: se siete dei nottambuli (o i cosiddetti “gufi“), dovrete rivedere le vostre abitudini, cominciando a pensare di andare a letto un po’ prima la sera.

Pare, infatti, che le persone che rimangono sveglie fino a tardi corrono maggiori rischi di avere il diabete. E non importa se si dormono le stesse ore di chi va a nanna presto: a essere dannosa è proprio questa abitudine che scombussola il nostro orologio biologico. E anche le nostre abitudini alimentari.

Lo studio della Korea University College of Medicine di Ansan, pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, è stato condotto su 1600 persone con età compresa tra i 40 e i 50 anni, alle quali sono state chieste le loro abitudini di sonno: poi sono stati sottoposti a esami del sangue e scansioni del loro corpo per individuare il grasso corporeo e lo stato di salute delle ossa.

Ebbene, chi era solito rimanere sveglio fino a tardi dimostrava di avere una salute peggiore, più grasso corporeo e più grassi nel sangue. Il rischio di contrarre di diabete era più alto e anche di soffrire di sarcopenia.

di Redazione