BB cream di primavera

Articolo scritto da Valeria del blog MyUrbanMarket

Ci piacciono perché ci permettono di idratare la pelle, uniformare il colorito, illuminare l’incarnato e nascondere le imperfezioni con un solo gesto e da quando hanno fatto la loro comparsa nel mondo beauty hanno rivoluzionato il nostro modo di truccarci.

Le bb cream sono ormai un prodotto indispensabile del nostro beauty case e, dobbiamo riconoscerlo, ci hanno reso la vita più semplice: ci fanno risparmiare minuti preziosi al mattino e ci consentono di ritoccare con facilità il make-up durante la giornata.

Hanno le caratteristiche di una normale crema per il viso, ma sono anche ricche di pigmenti colorati proprio come quelli contenuti nei tradizionali fondotinta.

Le bb cream sono il prodotto ideale per chi desidera una pelle sana e luminosa e ha bisogno di un trattamento in grado di idratare la pelle e, al tempo stesso, di mimetizzare i piccoli difetti.

Si possono usare sia in inverno che in estate, basta scegliere quella giusta in base alla propria tipologia di pelle, ma anche in base al colore del proprio incarnato.

Ci sono le bb cream classiche che si adattano a tutti i tipi di pelle e quelle più specifiche che oltre ad esaltare il colorito aiutano a prevenire l’invecchiamento prematuro della pelle, riducono i primi segni dell’età o assicurano un’adeguata protezione della pelle da aggressioni esterne e raggi UV.

Ecco 10 bb cream che potrebbero fare al caso vostro.

set1
BB cream di primavera: i prodotti da scegliere in questa stagione

1. Diorskin Nude BB Cream di Dior (40,50)
2. BB Skin Perfecting Cream di Clarins (28,50 €)
3. Soin BB Hydrating Parfait di Shiseido (30,50 €)
4. Daywear BB Cream di Estèe Lauder (38,50 €)
5. Lingerie De Peau BB Cream di Guerlain (43,50 €)

set2
Ecco 10 bb cream che potrebbero fare al caso vostro.

1. BB Cream Idratante di Sephora (7,50 €)
2. Professionals BB Cream + Primer di Pupa (17 €)
3. BB Cream Original di Garnier (a partire da 9.90 €)
4. Sunproof BB Cream di Kiko (8,90 €)
5. Dream Fresh BB di Maybelline

di Redazione