Beauty Case per la Montagna: cosa non dovete dimenticare!

Il freddo polare e la neve scesa sulle nostre montagne in quest’ultima settimana fanno presagire che per il ponte dell’Immacolata moltissimi saranno quelli in partenza per la montagna in previsione di tante sciate e relax in baita!

Beauty Case per la Montagna: cosa non dovete dimenticare! Fonte: styleandtrouble.com
Beauty Case per la Montagna: cosa non dovete dimenticare! Fonte: styleandtrouble.com

Se le accortezze in fatto di montagna non sono mai troppe perché, si sa, lo sci non è uno sport facilissimo per chi è alle prime armi e soprattutto può diventare pericoloso se si è un po’ spericolati, i più grandi e più comuni errori in realtà vengono commessi in fatto di Beauty! La verità è che tra tuta, scarponi, casco, calze, maglioni, abbigliamento tecnico, mascherina e sci alla fine ci si dimentica sempre di portare con le sé le cose più importanti, pratiche ed utili per evitare di incorrere in tutti quei “pericoli beauty” che in montagna sono in agguato!
Proprio per questo motivo ho deciso di raccogliere in questo articolo tutti i must have che non potranno mancare nel vostro beauty così, prima di partire, fate un check di quello che vi manca e non rischiate di partire sprovviste!

Per prima cosa partirei dai fondamentali elastici per capelli che non possono assolutamente mancare in valigia a meno che non vogliate passare le serate a districarvi i nodi con il pettine; altra cosa importante è un prodotto contro i capelli elettrici, che con la tuta da sci vanno a nozze! Perfetta per ovviare questo problema la crema di System Professional che definisce senza appesantire donando un’effetto antistatico ai capelli!

Un’altra grande minaccia per la salute della nostra pelle è, poi, il sole che in montagna, a causa del freddo, può essere percepito da noi meno caldo quando in realtà, anche a causa della nostra carnagione pallida in inverno, ci può scottare in pochissimo tempo e senza quasi che noi possiamo accorgercene!

Proprio per questo motivo non può mancare nel nostro beauty una crema solare con protezione alta che eviti che i raggi del sole, riflessi dalla neve quattro volte più intensamente rispetto alla sabbia, ci facciano diventare rosse paonazze!
Perfetta per essere portata in vacanza è la crema solare “Protect your SKIn” creata ed approvata dai maestri di sci della Valle d’Aosta che protegge dai raggi UV.

Crema Protect your SKIn e Crema per lo styling di System Professional
Crema Protect your SKIn e Crema per lo styling di System Professional

Altro cosa che minaccia la salubrità della nostra pelle è sicuramente il freddo che, insieme al vento, attacca l’idratazione della nostra pelle! Immancabile in questo caso è una crema-gel leggera che reidrati la nostra pelle senza appesantirla troppo: perfetta la crema a base di acqua di Nivea e anche la Moisture Surge di Clinique, perfetta per ogni occasione!
Se invece avete la pelle molto secca vi consiglio una crema a base di Burro di karitè per renderla vellutata e protetta anche dalle temperature più basse!

Non potete poi assolutamente dimenticare il burrocacao che dovrete avere sempre con voi! Perfetto se oltre ad essere idratante è anche protettivo, vi consiglio questo Stick solare a protezione 50+ della linea Pelli Sensibili di Collistar!

Moisture Surge di Clinique e Stick solare a protezione 50+ della linea Pelli Sensibili di Collistar!
Moisture Surge di Clinique e Stick solare a protezione 50+ della linea Pelli Sensibili di Collistar!

di Carlotta Rubaltelli