Bikram Yoga: lo sport che ti rilassa mentre dimagrisci

Bikram Yoga: il nome deriva dal suo ideatore Bikram Choudhury. Conosciuto anche come Hot Yoga, il Bikram Yoga nasce nel 1970 ma inizia ad avere la sua popolarità solo recentemente ed ovviamente molte celebrità hanno intrapreso questa attività come Madonna, Ashton Kutcher, Demi Moore, Lady Gaga, George Clooney e Kobe Bryant.

Ma a noi non interessa quanti vip lo praticano, vogliamo capire perchè questa tipologia di Yoga riesce ad avere in sè tutte le caratteristiche che ricerchiamo in uno sport, ovvero: capacità di rilassamento e DIMAGRIMENTO ASSICURATO.

Il Bikram ha in sè delle caratteristiche che lo rendono veramente unico ed efficace, ad esempio:

– Bikram yoga si pratica all’interno di una stanza predisposta ad hoc con pareti e soffitti speciali

– la stanza è umidificata

la temperatura della sala arriva a 40°permettendo così al corpo di eseguire flessioni e flessorotazioni in modo più sicuro in quanto il corpo e già caldo

– la sequenza è di 26 esercizi ripetuti in sequenza

– una lezione dura 90 minuti

Il Bikram Yoga quindi è una sequenza dinamica di 26 posizioni più 2 esercizi di respirazione questa sequenza è stata studiata per essere praticabile da tutti, non conta la forma fisica, il sesso o l’età, tutti possono diventare dei provetti yogi.

La sequenza dello Bikram riesce a far lavorare armonicamente tutto il corpo allungando muscoli, tendini ed allineando la colonna vertebrale, grandi benefici anche per la circolazione stimolando le ghiandole e massaggiando gli organi interni.

Questa disciplina massimizza l’attività fisica a 360 gradi specialmente appoggiandosi sulla respirazione e facendo lavorare il corpo seguendo i movimenti della sequenza con facilità.
Oltre all’aspetto fisico molto interessante è l’aspetto emotivo, infatti il Bikram Yoga libra la mente e rilassa i nervi. Insomma ti rilassi mentre dimagrisci.

La respirazione, come per tutte le attività quali yoga e pilates, è alla base della buona riuscita, solo respirando bene il nostro corpo riesce a nutrire e rigenerare il nostro organismo.

Quali sono i benefici dello Bikram Yoga?

– previene il mal di schiena

previene e lenisce i dolori cervicali

– migliora l’elasticità dei muscoli

– insegna ad ascoltare il proprio corpo

– attenua problemi legati all’insonnia, ansia e depresisone

Quali sono le posizioni della sequenza?

Un’infografica ci mostra tutte le posizioni da eseguire durante una sessione Birkam.

Fonte: visual.ly
Fonte: visual.ly


Il primo consiglio è quello di non mangiare prima di una lezione, l’ultimo pasto deve avvenire molto distante dall’allenamento.
Il secondo consiglio è di bere molti liquidi nelle ore che precedono la lezione
Il terzo consiglio, FONDAMENTALE, portarsi un asciugamano, un tappetino da yoga e una bottiglietta d’acqua.

Passiamo alla famosa sequenza: tutti gli esercizi che vedete riportati in questa simpaticissima infografica mostrano quanto i muscoli siano messi in tensione, non solo. La ricerca dell’equilibrio fisico e mentale è la parte fondamentale di questa disciplina, che richiede massima concentrazione.

Fonte: visual.ly
Fonte: visual.ly

In fine, dopo aver stimolato tutta la muscolatura e dopo aver sicuramente scoperto muscoli che pensavamo non esistessero, la lezione si conclude con 2 esercizi di respirazione, per riportare il battito cardiaco alla normalità e riprendere così coscienza del luogo e del corpo stesso.

Fonte: visual.ly
Fonte: visual.ly

Rilassamento e dimagrimento…non è meraviglioso?

di Alessia Mariani