Ciglia perfette: la guida definitiva

Articolo scritto da Angelica del blog Angie&ClausBlog

Le ciglia infinite saranno le vere protagoniste della prossima stagione, folte, arcuate e ultra definite per uno sguardo selvaggio e ribelle, da vera diva. Ma per ottenerle occorrono i giusti prodotti, quali il mascara e il piegaciglia.

Il mascara è uno di quei trucchi che la maggior parte delle donne ha all’interno del proprio beauty case e che va sostituito ogni sei mesi circa con un altro nuovo, poiché passato un certo periodo si secca e si formano i tanti odiati grumi.
Ma siete sicure di aver scelto quello ideale per le vostre ciglia e sopratutto siete certe che vi darà l’effetto tanto sperato?

Cara Delevingne,Emma Watson, Olivia Palermo
Cara Delevingne,Emma Watson, Olivia Palermo

Innanzitutto per capirlo bisogna partire dalle basi e capire che tipo di ciglia si ha e se applichiamo in modo corretto il nostro mascara. La cura delle ciglia è fondamentale per uno sguardo penetrante e sexy.

Quale mascara scegliere in base alla colorazione degli occhi.

Mascara colorato blu
Mascara colorato blu

Il mascara nero è quello più diffuso, ma non è sempre indicato per tutti i tipi di pelle e sopratutto per la tonalità degli occhi. Quando si ha una tonalità di pelle molto chiara è preferibile optare per un mascara marrone. Il mascara bordeaux o blu è invece indicato per chi ha gli occhi azzurri perché li risalta moltissimo. Per occhi marroni è indicato il mascara viola che li renderà molto più profondi.

Come applicare correttamente il mascara

Il pennellino deve essere appoggiato delicatamente alla base delle ciglia e con delle piccole oscillazioni (zig-zag) da destra verso sinistra, portatelo verso le punte mantenendo il movimento oscillatorio. E’ infatti questo movimento che permette di dividere le ciglia e farle sembrare più corpose. Infine chiudete l’occhio e passate il pennello sulle punte delle ciglia. Questo passaggio permette di eliminare qualsiasi grumo che si è formato.

Che tipo di ciglia hai?

Poche ciglia

Se le ciglia sono poche necessitano di più volume. Molte delle donne che riscontrano questo problema si rivolgono a centri di bellezza per aumentare il volume delle loro ciglia con permanenti o tinture per un effetto maschera che dura fino a sei settimane. Più semplicemente potete optare per ciglia finte o un mascara dall’effetto a “ventaglio”, come Grandiôse di Lancôme con una nuova tecnica di applicazione che rende le ciglia semplicemente allungate, incurvate e volumizzate, grazie allo stelo a forma di collo di cigno che insieme all’applicatore ad alta precisione, avvolge tutte le ciglia da un angolo all’altro dell’occhio, dalle radici alle punte (€31,50).

Blake Lively - Mascara Lancòme
Blake Lively – Mascara Lancòme
Ciglia finte Kiko con dettagli glamour - €7,90
Ciglia finte Kiko con dettagli glamour – €7,90

Ciglia corte

Per ovvie ragioni genetiche, le bionde tendono ad avere ciglia più chiare e apparentemente più corte, ci sarà bisogno quindi di un prodotto studiato per allungarle. Una novità, molto in voga sopratutto fra le vip, sono l’estensioni, le nuovissime extension in fibra sintetica e anallergica, si applicano a una a una sulle ciglia naturali per una durata di circa due mesi, ma già dopo 25-30 giorni devono essere ritoccate, il costo è da 180 a 300 euro. Sconsiglato per chi ha le ciglia fragili. In alternativa Maybelline New York ci propone un mascara XXL, allungate, con il nuovo applicatore ad artiglio con setole ricurve di diverse lunghezze e punta affusolata che segue la forma delle ciglia per la massima estensione agli angoli e per un effetto “occhi di gatto” (€14,95).

Sienna Miller - Mascara Maybelline NY
Sienna Miller – Mascara Maybelline NY

Ciglia spioventi

Solitamente viene utilizzato il piegaciglia, anche se la soluzione più efficace è la permanente praticata sollevando la ciglia, stirandola con un gel, fissandola con una lozione e infine tingendola. La durata è di circa 2 mesi e il costo è da 70 a 100 euro. Oppure potete provare il nuovo mascara Shock di Collistar, che ha saputo abbinare l’esclusivo Lash Curl Complex, un supercomplesso ricchissimo di cere naturali e resine filmogene, a uno speciale applicatore curvo che agisce come un piegaciglia dallo straordinario potere incurvante (€22,50).

Kim Kardashian - Mascara Collistar
Kim Kardashian – Mascara Collistar
Accessori per ciglia
Accessori per ciglia

Ciglia deboli da rinforzare

Per migliorare la struttura della ciglia e rinforzarle c’è bisogno di vitamina B, che favorisca la sintesi della cheratina. Basta inserire nella normale dieta giornaliera, una piccola porzione di miglio o assumente per un paio di mesi dell’integratori per capelli. Ogni tanto è bene anche spuntare di qualche millimetro le ciglia e applicare un goccio di olio di ricino con uno spazzolino da mascara ben pulito.

La cantante e attrice Rita Ora con le sue belle ciglia infinite
La cantante e attrice Rita Ora con le sue belle ciglia infinite

Volete ciglia più curve?

1) Con il mascara
Utilizza normalmente il mascara con movimenti a zig-zag, arricciando le ciglia fino alle punte, a quel punto tieni la posizione e conta fino a dieci. Ripeti il movimento se necessario.
2) Con le dita calde
Usa il tuo respiro per scaldare le dita e con una piccola pressione arriccia le tue ciglia, tenendo la posizione per dieci secondi. Ripeti se necessario e termina infine con una passata di mascara.
3) Con un cucchiaio
Scalda un cucchiaio in una tazza d’ acqua calda e premi il lato curvo delicatamente sulle ciglia per dieci secondi.
4) Con un batuffolo di cotone
Dopo aver applicato il mascara, arriccia le ciglia sollevandole e tendendole successivamente in posizione con l’aiuto di un batuffolo di cotone per pochi istanti.
5) Con uno spazzolino da denti
Passa uno spazzolino da denti pulito sotto l’acqua calda, asciugalo tamponandolo leggermente con un asciugamano e spazzola le ciglia a partire alla base fino alle punte tenendolo in posizione per creare l’arricciatura finale.

di Angelica Giannini