Coccolarsi? Meglio se con metodi home made!

Parlando con le amiche, mi capita spesso che mi vengano poste delle domande come “ma non ci sono rimedi naturali?” oppure “ma non c’è qualcosa che posso fare da sola a casa?” Beh, la risposta alla maggior parte di queste domande è sempre sì.
Fino a qualche anno fa ignoravo la possibilità di poter creare comodamente a casa dei prodotti per la cura del corpo che, spesso e volentieri, sono anche notevolmente migliori rispetto a quelli sul commercio. Perché? Le motivazioni sono tante: innanzitutto, potendolo creare tu stessa, si adatta meglio alle tue esigenze e, inoltre, sai cosa usi e non aggiungi sostanze che sono dannose per te.
Ho così deciso di proporti le ricette che fanno parte della mia beauty routine e con le quali mi trovo molto bene.

Trattamenti fai-da-te per le labbra
Trattamenti fai-da-te per le labbra

Parlando di labbra, lo scrub che utilizzo di più è quello composto da zucchero di canna e burro di cacao: prendi quello che utilizzi con frequenza, tagliane un pezzo con un coltello e lavora i due prodotti insieme in una ciotola, quando il risultato sarà omogeneo, prelevane un po’ con un dito e passalo sulle labbra, senza insistere troppo, preferisco passare più volte il dito delicatamente piuttosto che per poco tempo ma in modo più aggressivo. Una cosa aggiuntiva che ti consiglio di fare è quella di strofinare delicatamente con lo spazzolino le labbra ogni volta che ti lavi i denti, così eliminerai le cellule morte e le fastidiose pellicine e ricordati di applicare un po’ di burro di cacao dopo.

Miele per le labbra
Miele per le labbra

Un’altra cosa che aiuta molto è applicare una piccola quantità di miele prima di andare a dormire, l’effetto e il risultato sono sensazionali: al mattino le sentirete morbide e compatte, un vero toccasana! Ma mi raccomando, non esagerare, se vuoi mangiarlo fallo prima di andare a dormire!

Per quanto riguarda il viso, invece, amo utilizzare la maschera allo yogurt e limone: devi sapere che è ottima per tonificare ed eliminare le cellule morte, oltre che molto utile per eliminare i punti neri. Le dosi possono variare da persona a persona e cambiano secondo le tue esigenze: la ricetta con cui mi trovo molto bene e che per questo ti consiglio, è quella con tre cucchiai di yogurt e mezzo succo di limone, mescola bene, applica sul viso per 10-15 minuti e poi risciacqua abbondantemente il viso. Ricordati che subito dopo una maschera è importante applicare un tonico e la tua usuale crema viso per far si che la pelle venga correttamente reidratata.

Maschera fai-da-te per il viso
Maschera fai-da-te per il viso

Se cerchi uno scrub, invece, ti propongo due alternative: quello con yogurt e farina di mais e quello formato da zucchero di canna, miele e acqua di rose.
Il primo lo puoi utilizzare con più frequenza ed aiuta a pulire in profondità la pelle e a renderla luminosa e liscia; la devi applicare sul viso per massimo un minuto e risciacquare. Le dosi? Due cucchiai di yogurt e mezzo pugno di farina di mais, ma ricordati che la dose perfetta per te la puoi decidere solo tu in base alla tua esperienza!
Il secondo è un vero toccasana per la pelle, ti consiglio di farlo una volta a settimana poiché le particelle dello zucchero sfregano la pelle che non deve essere esposta a questo processo troppe volte, potrebbe risentirne.

Prodotti naturali per il corpo
Prodotti naturali per il corpo

di Alessandra Nido