Bigodino

mercoledì, 23 luglio 03:36
Seguici su

Come combattere l'eritema con rimedi naturali

Come combattere l'eritema con rimedi naturali

Segui i consigli di Eli per limitare i danni causati dal sole

di Eliana Avolio

Sono in vacanza da ormai due settimane (le uniche due settimane!) e nonostante le dovute precauzioni di solari e roba varia sono riuscita a beccarmi anche quest'anno l'odiosissimo eritema solare. Argh! La pelle si è arrossata notevolmente e avverto una incessante sensazione di prurito.
Ma non credere che grattarsi serva a qualcosa perché lo sfregamento della pelle irritata è veramente doloroso! Quindi cosa fare per sentirsi subito meglio?

Io scelgo sempre i rimedi naturali, quelli della nonna, che riesci a preparare in pochi minuti senza dover correre in farmacia (sempre che l'eritema non sia molto grave!).
Sapevi ad esempio che l’amido, contenuto nelle verdure, nel riso e nel pane svolge un ruolo molto efficace per combattere l'eritema grazie alla sua azione decongestionante?
Ho letto che se applichi delle fettine di patate, mele o cetrioli sulle parti arrossate per una ventina di minuti circa ne ricaverai un sollievo immediato. Oltre all’azione dell’amido, la pelle trarrà beneficio anche al contatto con l’umidità che le verdure crude generano sulla pelle irritata.
Sempre per lo stesso principio, anche il pane può rappresentare un valido alleato: bagnalo con acqua fredda e chiudilo in un canovaccio di lino o di cotone; appoggia l’impacco sulla parte infiammata per mezz’ora, lasciando trasudare i liquidi dal canovaccio alla pelle. In pochi minuti il composto di acqua e amido restringerà i vasi sanguigni dilatati, rinfrescandoti la pelle.
Prova anche con le foglie di lattuga, da sempre note per le loro proprietà decongestionanti. Anche la camomilla è un ottimo antinfiammatorio: puoi preparare degli impacchi freddi da applicare nelle zone infiammate

Eritema sulla schiena
Eritema sulla schiena

Cosa ho provato io...

Quest'anno ho utilizzato una crema doposole a base di aloe vera. Non l'ho comprata appositamente per l'eritema, ma solo per la sua azione idratante-rinfrescante e per il buon profumo. Devo ammettere però che involontariamente mi è servita tantissimo per alleviare il prurito e il senso di "andare a fuoco" e quindi te la consiglio vivamente.
Tu invece che prodotti usi per combattere l'eritema?