Esercizi fitness a casa tua: iniziamo a rassodare la pancia!

Non sempre si ha tempo per andare in palestra o dedicarsi ad uno sport, ma d’inverno, con il freddo, anche la voglia di uscire e di muoversi diminuisce. Si diventa più pigri. Inoltre il freddo ci fa mangiare di più rispetto all’afa estiva e sai benissimo che se non mantieni inalterata l’equazione “introito calorico = spesa energetica” ecco che subentra la ciccia.
Che fare allora? Ho pensato di portare avanti una piccola rubrica di fitness dove ti darò dei consigli per effettuare degli esercizi a casa tua per mantenerti in forma anche durante l’inverno.

Ho guardato diversi siti e visto molti video che rendessero più semplice la spiegazione dei movimenti, perché non è importante solo fare gli esercizi quanto farli bene, con la giusta respirazione e la giusta postura.

Addominali per rassodare la pancia

Oggi iniziamo con 4 semplici esercizi per scolpire la pancia.
Partiamo dagli addominali bassi:

Addominali bassi
Addominali bassi

Posizionati seduta a “V” con le gambe distese in avanti a qualche centimetro da terra e le mani bene appoggiate a terra.
Da questa posizione effettua dei piegamenti verso l’alto avvicinando le ginocchia al petto.
Esecuzione dell’esercizio: Fai 3 serie da 8-10 ripetizioni con 1 minuto di riposo tra le serie.

Passiamo agli addominali obliqui:

Addominali obliqui
Addominali obliqui

Sempre dalla posizione supina, solleva una spalla e porta il ginocchio destro verso il gomito sinistro
Poi cambia lato e continua fino a concludere tutte le serie.
Esecuzione dell’esercizio: Fai 3 serie da 24 ripetizioni (12 dx e 12 sx) con 1 minuto di riposo tra le serie.

Infine alleniamo gli addominali bassi a candela e a riccio:

Addominali a candela
Addominali a candela

Posizionati sdraiata sulla schiena con le braccia distese lungo i fianchi, palmi verso il basso e gambe tese sopra la testa.
Con i fianchi e i palmi ben piantati a terra, porta lentamente le gambe verso il pavimento senza poggiarle mai completamente a terra. Se la schiena tende a sollevarsi dal pavimento, usa le mani per aiutarti e posizionale sotto il sedere.
Esecuzione dell’esercizio: Fai 3 serie da 8-10 ripetizioni con 1 minuto di riposo tra le serie.

Addominali a riccio
Addominali a riccio

Dalla posizione supina, posiziona i piedi piantati a terra con le ginocchia piegate e le mani sotto la nuca ed assicurati che la schiena sia completamente aderente al pavimento.
Effettua i piegamenti staccando i piedi da terra, mentre contemporaneamente anche le spalle di staccano da terra.
Continua a trattenere gli addominali e arricciati completamente fino a toccare le ginocchia con i gomiti. Tieni la posizione per 2 secondi, poi lentamente scendi a terra alla posizione di partenza.
Esecuzione dell’esercizio: Fai 3 serie da 10 ripetizioni con 1 minuto di riposo tra le serie.

Questi sono i consigli di Katia Alessandrelli, un’appassionata di fitness che scrive per viveredonna.it. Spiegati così sono davvero semplici da rifare, non trovi?

di Eliana Avolio