Extension alla frangia: il nuovo must have del 2014

Ritorna la frangia. Quella che portavamo da bambine e che poi alcune di noi hanno riproposto nel corso degli anni, con coraggio, per rappresentare un cambiamento nella propria vita. Perché va bene dare un piccolo taglio alla frangia ma non al resto dei capelli: si prova una specie di ansia infinita, infatti, solo al pensiero di spuntarli!
Il 2014 vuole la frangia piena, ampia e dalla linea grafica, ritorna così per farci sentire un po’ rock, per ricordarci degli anni ’60, per immaginarci come Twiggy o come Marianne Faithfull.
E se ti dicessi che per avere una frangia perfetta non è più necessario tagliare un solo capello? Hai capito bene… adesso la frangia puoi metterla e toglierla a tuo piacimento per cambiare il look ogni volta che vuoi, anche solo per una sera speciale.

Si tratta di extension alla frangia che hanno conquistato le star del mondo dello spettacolo e le modelle più famose rendendo questo accessorio di bellezza il nuovo must have di quest’anno!
Sinceramente conoscevo le extension per infoltire e allungare i capelli, io per prima utilizzo ogni tanto quelle removibili, ma non sapevo esistessero quelle specifiche per la frangetta, eppure c’è chi ha pensato di crearle trovando la soluzione ideale per chi vuole la frangia senza però tagliare un solo capello!
L’ideatore è lo stylist americano Ken Paves che, insieme a Jessica Simpson, testimonial ufficiale del prodotto, ha realizzato queste frangette “metti e togli” in diversi colori e per tutti i tipi di capelli.

Indossarle è semplicissimo perché, come le comuni extension rimovibili, sono dotate di pratiche clip che consentono di attaccare più facilmente la frangetta estension al resto dei capelli.
Se sei incuriosita dal prodotto e vuoi dare un’occhiata più approfondita ti consiglio di visitare il sito online, dove troverai tante idee per rendere il tuo look davvero speciale!

di Eliana Avolio