Ginnastica: dimenticate la palestra e tornate al passato

Foto dettaglio del Casa Velas Hotel
Foto dettaglio del Casa Velas Hotel

Cyclette, tapis roulant, corsi di gruppo: tutte cose che si possono fare in palestra e che, nell’ultimo periodo, sono state una certezza per tutti gli appassionati del settore.
Io, però, devo essere onesta: in palestra proprio mi annoio, non è nelle mie corde, non c’è niente da fare.
Ho sempre apprezzato di più gli sport dinamici o praticare esercizi in completa solitudine.
Se anche tu la pensi come me, sappi che sta tornando di moda la ginnastica old style con nuove interessanti proposte.

Foto su flickr by whitematter
Foto su flickr by whitematter

Riponete nel cassetto quindi grandi strumenti e attrezzi: si punta al corpo libero con nuove ed interessanti proposte che arrivano direttamente da oltre oceano.
Fra le migliori? Sicuramente il fitness ball: prevede una serie di esercizi che vengono attuati con l’utilizzo di baunces terapeutiche o trampolini appositi, eliminando rischi di infortunio.
La proposta perfetta per chi ha paura di annoiarsi con le solite proposte e non ha paura di provare qualcosa di nuovo.

Foto su Flickr by Teutoburg
Foto su Flickr by Teutoburg

Non riesci a rinunciare ai corsi? Quelli proposti da Nba, la Natural Body Art, sono davvero interessanti: si tratta di esercizi studiati per aumentare la concentrazione e che riguarda corpo e mente.
Cosa non passa mai di moda? Le rivelazioni di quest’anno sono in assoluto la Theraband gym, che è completamente legata agli elastici per gli esercizi di potenziamento muscolare e il cosiddetto Slackline, ossia il diventare una circense per qualche ora alla settimana, camminando in bilico su una corda.
Insomma, sei pronta ad abbandonare la tua scheda in palestra o il solito zumba? Se proverai una di queste novità vorrei sapere come ti sei trovata!

di Alessandra Nido