Bigodino

martedì, 29 luglio 00:30
Seguici su

Hair style passo passo: linee morbide grazie alle trecce

Hair style passo passo: linee morbide grazie alle trecce

Scopri con Ally come realizzare quest'acconciatura super chic basata sulla treccia!

di Alessandra Nido

Hair style passo passo: Linee morbide grazie alle trecce
Hair style passo passo: Linee morbide grazie alle trecce

Dovrei rendermi conto che esiste un’elevata possibilità che tu sia letteralmente stufa delle acconciature che vedono protagonista la treccia e per questo ti chiedo scusa ma, davvero, non riesco a uscire dal tunnel.
Sei però liberissima di lasciarmi un commento dove io possa capire la tua esasperazione, così da potermi ossessionare per qualcos’altro. C’è anche da dire, però, che questo DIY proposto dalle mie adorate editor di The Beauty Department è davvero stupendo e, a mia discolpa, posso anche dire che l’effetto finale non prevede, a livello visivo, la presenza di una treccia.
Sperando che questa mia giustificazione possa bastare ma che, soprattutto, le amanti delle trecce siano di più delle contrarie.
Ora smettiamola di contarcela e iniziamo subito!

Step 1 e 2: dividi e fai la treccia
Step 1 e 2: dividi e fai la treccia


Con l’aiuto di un pettine dividi la tua chioma in tre sezioni procedendo con una separazione orizzontale, proprio come vedi nella foto.
Per ora, la zona dove ti dovrai concentrare di più è quella centrale, quindi sposta in avanti le ciocche laterali, così che non ti disturbino durante la lavorazione. Se hai paura di combinare pasticci, fai come me: fissa le ciocche con degli elastici o dei becchi di cicogna, saranno ben saldi!
Inizia ora a fare una normalissima treccia, che parte però dal capo, nella parte centrale: non continuare fino al fondo in quanto la parte finale ti servirà libera per poterla infilare poi sotto tutto (non ti preoccupare, è un passaggio successivo!).

Step 3 e 4: Allarga e fissa la treccia
Step 3 e 4: Allarga e fissa la treccia


Inizia, ora, a tirare delicatamente e molto lentamente verso l’esterno la treccia, in modo da allargarla fino a quando il risultato saranno delle onde morbide e sinuose.
Questo passaggio può essere leggermente problematico per chi ha i capelli scalati: se questo è il tuo caso non ti preoccupare, potrai fissare le ciocche ribelli successivamente e, inoltre, ricordati che qualche puntina evasiva renderà il look ancor più bello! Puoi sempre aiutarti, comunque, con delle forcine e della lacca.
Ora è il momento di infilare la fine della treccia sotto la capigliatura: aiutati con delle forcine di grandi dimensioni così da poter fissare tutto con sicurezza e senza paura di perdere pezzi durante il giorno.

Step 5 e 6: fissa la ciocca e poi cotona i lati
Step 5 e 6: fissa la ciocca e poi cotona i lati


I tuoi capelli, ora, dovrebbero assomigliare alla foto numero 5 e ciò corrisponde alla fine della lavorazione della parte centrale.
Prendi ora la ciocca sinistra e, con l’aiuto di una spazzola a denti stretti, cotonala leggermente così da aumentarne il volume.

Step 7 e 8: gira la ciocca e ripeti l'operazione
Step 7 e 8: gira la ciocca e ripeti l'operazione


Preoccupati ora di girarli leggermente, farli passare davanti alla parte centrale e, grazia all’aiuto di una forcina, fissa il tutto dietro l’orecchio opposto fondendolo con uno degli anelli della treccia, rendendo così il tutto invisibile. Prendi la ciocca destra e cotonala proprio come fatto precedentemente.

Step 9 e 10: Fissa il tutto e controlla il risultato
Step 9 e 10: Fissa il tutto e controlla il risultato


Ripeti le stesse operazioni: gira, passa davanti al centro, fissa all’estremità dell’orecchio in uno dei cerchi con una forcina. Effettua ora un check completo della tua piccola opera: aiutati con forcine aggiuntive e lacca a fissare il tutto nella maniera più consona ai tuoi gusti. Il gioco è fatto!