Hair style per Carnevale: travestiti iniziando dalla testa

Il Carnevale iniziarà ufficialmente domenica 15 febbraio, ma per preparare un travestimento degno di essere ricordato ci vuole tempo e un po’ di programmazione!

Se è vero che il make-up per un travestimento efficace fa tantissimo, è altrettanto vero che troppo spesso ci dimentichiamo di abbinare al make-up anche un acconciatura a tema che completi il tutto e lo renda davvero suggestivo.

Ho selezionato per voi alcune idee più e meno difficili da riprodurre autonomamente, con l’aiuto di qualche parrucca o di bombolette spray colorate.

I raccolti Veri e Finti

I più semplici e scenografici sono sicuramente i raccolti che possono essere fatti direttamente con i propri capelli (se si ha la fortuna di averne tanti, lunghi e robusti) oppure acquistando una parrucca da indossare direttamente per un effetto più veloce e facile da ripetere anche in occasione di più feste.

proposte di raccolti da effettuare con i propri capelli o con parrucche
proposte di raccolti da effettuare con i propri capelli o con parrucche

A tutto colore

Un’altra idea bellissima è quella di tingersi i capelli con una tintura leggera e lavabile o con le bombolette spray per dare un tocco in più al proprio look. Bellissimi sono i capelli bianchi, per un effetto molto fatato, quelli grigi per un look macabro e quelli colorati, per un perfetto effetto sirena.

Se però non volete impegnarvi troppo tingendovi i capelli potete optare per le cuffie da bagno super colorate e con fantasia a fiorellini 3D realizzata in gomma, da abbinare ad un make-up super pop.

Capelli colorati: un must sempre attuale
Capelli colorati: un must sempre attuale

Perline e Treccine

Infine, un’ottima e sempre valida idea è quella di unire treccine, spille, perline, fiori e foglie per realizzare capelli a tema hippie, egizio o futuristico.

Perline, spille,treccine e decori per arricchire i capelli e renderli unici
Perline, spille,treccine e decori per arricchire i capelli e renderli unici

di Carlotta Rubaltelli