Bigodino

venerdì, 22 agosto 01:56
Seguici su

Hairstyle passo passo: capelli raccolti in modo elegante e facile

Scopri con Ally come essere raffinata tutti i giorni con semplici gesti.

di Alessandra Nido


Torniamo a parlare di capelli con un DIY che letteralmente a-d-o-r-o. Quando la mia chioma era lunga e fluente, giocavo spesso a creare nuove acconciature per cambiare un po' il mio look e devo ammettere, sinceramente, che questa è una di quelle che più amavo realizzare.
Questo tutorial proposto da Keyko Linn ti mostra come, grazie a piccole mosse, puoi avere un hairstyle davver d'effetto e adorabile. Proprio per la sua semplicità e l'ottima riuscita, viene proposta anche come adatta alle spose, poiché il risultato è elegantissimo.

Iniziamo subito: dividi la tua chioma in due parti orizzontalmente, la prima ti servirà per la cotonatura e la seconda per le trecce.
Tutto ciò che devi fare per la prima parte è pettinarli e applicare della lacca (o, in alternativa, dello shampoo secco): ora puoi procedere con la cotonatura della radice partendo dalla ciocca più bassa a quella più vicino alla tua fronte. Una volta effettuato questo procedimento con un pettine a denti stretti, aiutati con una una spazzola per renderli omogenei e compatti, senza però pettinarli, devi solamente compattare il tutto. Fissa ora il risultato con delle forcine e dedicati alla seconda parte.

È il momento ora di occuparti della parte inferiore. Dividi anche questa parte in due ma, questa volta, in verticale, proprio come vedi nella foto. Tutto ciò che devi fare è creare due trecce, proprio come faceva tua mamma da bambina e chiuderle con un piccolo elastico, meglio se poco ingombrante e del tuo colore di capelli. Come tocco aggiuntivo puoi anche spruzzare uno spray lucidante per renderli più glossy, visto che sono loro i protagonisti di questo look.

Ora arriva la parte divertente. Prendi una treccia, ad esempio quella a sinistra e facendola passare dietro l'orecchio, portala al lato opposto, fissandola all'incirca all'altezza del lobo, in questo caso destro, proprio come se fosse un cerchietto. Una volta che hai trovato la giusta posizione, fissa di nuovo con delle forcine. Ripeti la stessa operazione con l'altra treccia in modo da avere due file parallele.
Il DIY è finito e come vedi è davvero semplice ma delizioso!