I benefici del tè verde

Il tè verde è un tipo di tè composto esclusivamente da foglie di Camellia sinensis o Thea chinensis, foglie giovani e fresche, trattate in modo da inibire i processi fermentativi.
E’ di origini cinesi ed è la seconda varietà di tè più diffusa globalmente.
Contenente una quantità inferiore di caffeina rispetto al tè nero o al caffè, questa preziosa bevanda può essere gustata calda in inverno e fredda o tiepida durante la stagione estiva.

orientalteahouse
Tè verde puro – fonte orientalteahouse.com

Ma è molto più di una semplice bevanda: infatti, il tè verde può essere considerato come un vero e proprio medicinale naturale, per le sue proprietà benefiche. Vediamo insieme quali sono per sfruttarle al meglio:

Antibatterico

Il tè verde è un antibatterico naturale della bocca: le sostanze contenute in esso sono in grado di contrastare l’azione di uno dei batteri presenti nel cavo orale, lo Streptococcus mutans.
Inoltre bere questo tè può prevenire l’insorgere delle carie ai denti.

pre-tend
Tè verde – fonte pre-tend.com

Antiossidante

E’ ricco di antiossidanti, necessari al nostro organismo per rallentare l’invecchiamento cellulare, favorire la rigenerazione dei tessuti e contrastare i radicali liberi, che possono essere responsabili delle malattie degenerative, oltre a contribuire a ridurre il rischio di ictus.

Dimagrante

Secondo alcuni studi medici, le sostanze contenenti all’interno del tè verde sono in grado di portare a una maggiore capacità dell’organismo di bruciare i grassi in eccesso e di ridurre l’assorbimento dei grassi introdotti con l’alimentazione.

cbnsight
Dimagrante – fonte cbnsight.com

Diabete

Il consumo di tè verde è utile nella prevenzione del diabete, grazie all’ EGCG, una sostanza contenuta in esso, che migliora l’utilizzo dell’insulina da parte del nostro corpo e contribuisce a bilanciare i livelli degli zuccheri nel sangue, in modo da contrastare il senso di affaticamento.

startea_collage
Star Tea Verde – fonte star.it

Colesterolo

Sempre grazie all’EGCG, bere tè verde contribuisce a regolare i livelli di colesterolo nel sangue, prevenendo l’accumulo di colesterolo nelle arterie e l’insorgere di malattie cardiovascolari.

Anti-virus

Alcune sostanze contenute nel tè verde sono infatti in grado di inibire lo sviluppo dei virus e dei microrganismi responsabili di alcune serie malattie, come la polmonite o la meningite.

galleryhip
Anti-virus – fonte galleryhip.com

Cancro all’utero

Secondo alcuni studi scientifici, alcune sostanze contenute nel tè verde possono contribuire a inibire la proliferazione delle cellule tumorali nel fibroma uterino.

twinigscollage
Twinings green tea collection – 5 varietà di tè verde fonte Twinings.it

Abbronzante

Grazie alle catechine, alcune sostanze benefiche contenute nel tè verde, questa bevanda sarebbe in grado di proteggere la nostra pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV e quindi proteggerci dalle possibili scottature estive, abbronzando al contempo la nostra pelle.

encoredayspa
Abbronzante – fonte encoredayspa.com

di Angelica Giannini