I capelli ti finiscono sulla faccia quando fai sport? Ecco cinque modi per domare la tua chioma!

Ti è mai capitato di dover lottare con pinze, forcine ed elastici per tenere bloccati i capelli quando fai sport?
A me capita spesso: durante la mia oretta di Beat it mi ritrovo qualche ciuffetto che finisce davanti agli occhi e le forcine da sole non bastano perchè saltellando e tirando cazzotti a volte si allargano, perdendo la loro funzione.

A tal proposito ho pensato di farti partecipe della mia top-five: i 5 modi più comodi per tenere fermi i capelli durante lo sport. Alcuni metodi potranno funzionare meglio di altri a seconda del tipo di sport che fai o della lunghezza dei tuoi capelli.

Pronta? Partiamo…

Primo fra tutti, il classico cappellino con visiera, ideale se ti piace correre all’aria aperta: ho letto di un cappello, iSoundCap si chiama, studiato apposta per i corridori e che può accogliere l’iPod Nano della Apple ed è compatibile anche con il kit Nike+iPod. Niente più cavi dell’auricolare che intralciano la corsa. Perfetto direi!

Un’altra soluzione è la fascia: puoi trovare quelle larghe, quelle che coprono anche le orecchie (perfette se ti muovi all’aperto) e quelle sottili tipo cerchietto (le mie preferite!), che bloccano perfettamente il ciuffo e non stringono troppo.

Avanti un altro. In America le chiamano Stretch Combs, si tratta di quelle fascette a pettine flessibili che svolgono la stessa funzione di una fascia con in più l’effetto “separatore”: i capelli si dividono in file come se avessimo tanti cordoncini sottili. Devo ammettere che mi piacciono molto.

Passiamo alla bandana, altra soluzione ideale da adottare quando si fa sport. Io preferisco quelle tinta unita, magari di colore scuro tipo nero o blu, ma volendo ti puoi sbizzarrire con miliardi di tinte e disegni stravaganti: ci sono quelle raffiguranti la bandiera americana o quelle coi teschi. Insomma ampio sfogo alla fantasia!

E infine puoi usare le mollette per capelli che personalmente preferisco alle classiche forcine perchè quando hai molti capelli o sono particolarmente spessi non ce la fanno a mantenere fermi i ciuffi laterali o quelli davanti. Inoltre tendono a slabbrarsi e in alcuni casi perdono la protezione all’estremità e quando le provi a mettere ti graffiano la cute. Le mollette invece, si aprono con un click, si inseriscono laddove hai scelto, e si chiudono con un altro click tenendo il tutto bello fermo. Le adoro!

Naturalmente queste opzioni vanno bene per tutti i capelli, sia quelli corti, sia quelli di media lunghezza, che quelli lunghi. Ma in particolare se hai i capelli lunghi ti consiglio sempre di legarli a formare una coda, uno chignon o magari una treccia. Io adoro le code alte!

Ti ho aiutato in qualche modo? E tu che soluzione scegli quando fai sport?

di Eliana Avolio