Il make up di Federica Ambrogio di MakeUp and The City

Sono innamorata dei colori da quando ero piccola: all’asilo tornavo a casa con le mani che
sembravano una tavolozza, e crescendo aspettavo l’inizio della scuola per fare scorta di
pastelli e pennarelli nelle loro scatole di latta.
Ho creato il mio blog “Makeup and The City” (qui su Twitter e su Facebook) nell’estate del 2010, unendo le due passioni che col tempo sono
diventate sempre più forti: la scrittura e il makeup.
Oggi è diventato un lavoro, affiancando i miei ultimi (e agognati) esami all’Università di
Lettere e l’angolo beauty che gestisco nello Studio Fotografico Gio’.
Oltre al blog, lavoro come make up artist su set fotografici e sfilate. È stato ed è tutt’ora un
percorso formativo intenso ma soddisfacente: ho iniziato da autodidatta e poi ho seguito il
corso professionale alla Make Up For Ever Academy di Bologna.
Sono dell’idea che questa professione non la si impari mai del tutto, quindi seguo
continuamente seminari, video di truccatori stranieri, backstage di sfilate e tra qualche
mese seguirò un nuovo corso di trucco per apprendere nuove tecniche.
Lo scorso anno sono stata selezionata da Vogue per uno stage nella redazione online
Vogue.it e ho avuto l’onore di vedere alcuni miei articoli pubblicati nella sezione Beauty.
Faccio parte dell’Associazione Nazionale Truccatori Professionisti e ho collaborato con
diverse case cosmetiche per la realizzazione di make up, video tutorial e recensioni.
Sono
stata scelta dalla redazione di Grazia e dallo staff Pupa come Pupa Make Up Styler e
il primo contenuto realizzato è già online sul blog di Pupa: abbiamo ricreato make up,
acconciature e ambientazioni anni ’50, reinterpretando la collezione primaverile di Pupa, la
50‘s Dream.

Scopriamo il look!

Il make up di Federica Ambrogio di Makeup and the City
Il make up di Federica Ambrogio di Makeup and the City

Ho scelto di realizzare uno dei miei make up look preferiti: uno smoky eyes.
È un look intenso che focalizza l’attenzione sugli occhi.
Adatto per una serata o
un’occasione particolare, io lo porto abitualmente anche durante il giorno: amo avere gli
occhi in primo piano abbinati a un rossetto nude.
Questo è uno smoky particolare perché pur partendo da un classico grigio scuro o nero,
viene arricchito con dei riflessi blu metallizzati.

I prodotti utilizzati
I prodotti utilizzati

Prodotti:

Occhi

Urban Decay Primer Potion
Mac Inner Strength Eye Shadow Palette
Mac Pigment in White Frozen
Mac Pro Longwear Eyeliner in Black Ice
Mac Pro Longwear Eyeliner in Mountain Air
Pupa Easy Liner
Pupa Mascara Vamp

Viso

Mac Concealer Palette
Mac Studio Fix Fluid Foundation
Mac Mineralize Skinfinish Natural
Mac Powder Blush Poised

Labbra

Mac Lip Conditioner
Mac Lipstick A Perfect Day

E ora… creiamolo!

Lo smokey di Federica
Lo smokey di Federica

• Come primo prodotto applica il Primer Potion di Urban Decay per aumentare la durata
dell’ombretto.
• Inizia a stendere l’ombretto grigio scuro (io ho utilizzato Heather Belles della palette
Inner Strength di Mac) su tutta la palpebra mobile con un pennello a lingua di gatto e
sfuma il colore anche nella piega dell’occhio.
• Applica il pigmento bianco con riflessi azzurri, concentrandoti particolarmente al centro
della palpebra e vicino all’attaccatura delle ciglia superiori, dove andrai successivamente
a creare una linea di eye liner nero.
• Per la rima ciliare inferiore utilizza una matita nera e sfumala con un pennello angolato,
mentre per la congiuntiva applica una matita blu, entrambe a lunga tenuta.
• Stendi il mascara nero sulle ciglia, intensificando particolarmente l’angolo esterno.
• Per la base, correggi le discromie con un correttore in crema. Puoi utilizzare dei
correttori cromatici per neutralizzare al meglio le imperfezioni: se hai le occhiaie bluastre
puoi utilizzare un correttore arancione, per i brufoletti e i rossori quello verde e quello
rosa per illuminare un viso stanco.
• Scegli un fondotinta opaco dello stesso tono del tuo incarnato e stendilo con un pennello
o una spugnetta bagnata.
• Fissa il fondotinta e opacizza l’incarnato con una cipria in polvere compatta, utilizzando
un pennello apposito.
• Ultimo step per il viso è l’applicazione del blush satinato e sui toni del marrone.
• Idrata le labbra con un balsamo e stendi un rossetto nude opaco per lasciare in risalto gli
occhi.

di Alessandra Nido