Il super broccolo che contrasta il colesterolo cattivo

Alcuni ricercatori dell’Istitute of Food Research in Inghilterra hanno sviluppato una varietà di broccolo capace di ridurre i livelli di colesterolo LDL nel sangue. Il “super broccolo” chiamato “Beneforte” è stato coltivato in modo da contenere una quantità da due a tre volte superiore di glucorafanina, un composto naturale dalle elevate proprietà benefiche.

I benefici dell’ortaggio sono stati sperimentati in due studi separati che hanno coinvolto 130 volontari ai quali sono stati somministrati 400 grammi di ortaggio a settimana, da includere nella dieta abitudinaria.
Dopo dodici settimane i livelli di colesterolo Ldl nel sangue hanno subito una riduzione in media di circa il 6%.

di Eliana Avolio