Incrociare le dita riduce il dolore

Se ti fai male incrocia le dita!

Uno studio dell’University College di Londra, pubblicato su Current Biology, ha dimostrato che incrociare le dita può confondere il modo in cui il cervello elabora le sensazioni di caldo, freddo e dolore – in alcuni casi riducendo proprio le sensazioni dolorose.

Lo studio consisteva nel sottoporre i partecipanti ad un’illusione di dolore, come quella generata da una griglia termica, ovvero applicando una sensazione di caldo al dito indice e a quello anulare ed una sensazione di freddo per il dito medio.

In pratica la persona avverte il dolore senza subire un danno ai tessuti.

Dallo studio è emerso che incrociando le dita il dolore svanisce.

Questo risultato molto interessante potrebbe porre le basi nel trattamento del dolore cronico.

di Eliana Avolio