Insulina che si inala: addio punture

Arriva dall’America la prima la prima formulazione di insulina inalabile. Il farmaco, si chiama Afrezza prodotto da Sanofi e Mannkind.

È una formulazione secca somministrata attraverso un inalatore, utilizzata anche questa per migliorare il controllo della glicemia nei pazienti affetti da diabete di tipo 1 e 2.

Questo nuovo farmaco, non può però essere utilizzato in chi è affetto di malattie respiratorie croniche (asma o Bpco) e non è consigliato ai fumatori o a chi ha recentemente smesso di fumare.

di Alessia Mariani