La voce nel cervello che ci dice di non smettere di mangiare

Continuare a mangiare
Continuare a mangiare

Sapete chi è il peggior nemico delle diete che tentiamo di intraprendere senza successo? Il nostro stesso cervello, all’interno del quale si nasconde una vocina che ci invita a continuare di mangiare. A scoprirlo i ricercatori dell’Università del Michigan.

Gli studiosi hanno esaminato i neuroni POMC che normalmente regolano l’appetito: quando sono assenti, gli animali e gli esseri umani diventano obesi. E questo succede anche quando i geni all’interno di questi neuroni non lavorano in maniera adeguata.

Quella vocina che sentiamo nella nostra testa, che ci impedisce di smettere di mangiare, altro non è che un gruppo formato da 10mila cellule cerebrali: grazie a questa scoperta, in futuro potrebbero essere messe a punto delle pillole in grado di aiutarci a regolare questa funzione, evitando il rischio di obesità e sovrappeso.

di Redazione