Make up in cinque mosse: blu e terra per un look importante

Make up in cinque mosse: blu e terra
Make up in cinque mosse: blu e terra

Pensa ad un colloquio. Una solita giornata di lavoro o un appuntamento importante.
Immaginati davanti allo specchio, intenta a realizzare il tuo make up della giornata, a prendere il tuo ombretto nero ed essere titubante.
In quel momento ti rendi conto che, proprio oggi, non hai voglia di usarlo, che ti va di giocare un po’, senza discostarti, però, dall’eleganza che questo colore ti permette di avere.
Questo make up che ti propongo oggi è proprio quello di cui hai bisogno: occhi intensi, eleganza raffinata, labbra perfette ma niente smokey, niente nero e nemmeno il grigio.
Sì, perché il protagonista è il blu, accompagnato da una tonalità terra, adatta a tutte le donne, che ti permetterà di non rimpiangere il nero.
Partiamo subito con il make-up in cinque mosse!

Occhi intensi? Rappresenta te stessa con labbra naturali o super pigmentate
Occhi intensi? Rappresenta te stessa con labbra naturali o super pigmentate

Prima di iniziare a pensare agli occhi devo ricordare un fattore importantissimo: la base.
Sì, perché questa è fondamentale, specialmente quando gli occhi sono carichi di colore e in primo piano.
Preoccupati quindi di stendere il fondotinta nella maniera corretta, di non avere discromie e di applicare nel giusto modo correttore e cipria.
Una volta che hai fatto questo puoi iniziare con il resto!
Dopo aver steso una base ombretto sugli occhi, prendi un color terra e, con un pennello a lingua di gatto, stendilo su tutta la palpebra mobile.
Lascia libero l’angolo interno ma puoi essere un po’ meno precisa dalla parte opposta dove, fra poco, andrai ad applicare l’altro colore.
Ti consiglio una tonalità opaca come l’ombretto Collistar satin 06 terra, la pigmentazione è ottima ed è davvero facile da sfumare!

Il blu è un ottimo sostituto al solito nero o grigio
Il blu è un ottimo sostituto al solito nero o grigio

È arrivato ora il momento del blu.
Con un pennello da sfumatura preleva un po’ di prodotto, meglio se poco, e inizia a lavorarlo nell’angolo esterno. Essendo il colore così scuro ti conviene iniziare con poco colore per andare poi ad aumentarne l’intensità pian piano.
Lavora il colore portandolo verso l’angolo interno, senza però toccarlo, ma anche verso le ciglia in modo da creare una sfumatura omogenea e ricca.
Per l’occasione scegli un colore cangiante, importante, pigmentato e dall’effetto davvero spettacolare.
Ottimo rapporto qualità/prezzo è l’ombretto di Pupa della China Doll collection numero 04 chiamato, naturalmente, China Blue ed è davvero spettacolare!
Applica un po’ di colore anche sulla palpebra inferiore arrivando a metà della sua lunghezza.
Prolunga il lavoro con il color terra utilizzato precedentemente con cui, naturalmente, arriverai fino all’angolo interno.

Il più del lavoro è fatto. Ora non ti resta che applicare una matita marrone all’interno dell’occhio (ottima quella di Revlon Eyeliner Pencil in Earth Brown, super morbida!) e applicare abbondante mascara nero (perfetto per il prezzo e la resa Essence multi action blackest black mascara).
L’ultimo passo riguarda le labbra: con occhi così intensi io ti consiglio di puntare ad un look nude e delicato perché troppo colore, a mio parere, è eccessivo. Come prima opzione, quindi, ti suggerisco una tonalità rosata: ottimo il Rouge Dior Nude sulle labbra è davvero stupendo!
Ma ho pensato di proporti anche un’opzione un po’ più carica e decisa per chi adora le tinte forti.
Punta, quindi, ad un rossetto bordeaux intenso e che sia davvero stupendo.
Per esperienza personale ti consiglio Obscur di Chanel, una volta provato non potrai vivere senza!

I prodotti utilizzati
I prodotti utilizzati

di Alessandra Nido