Make up in cinque mosse: eyeliner e labbra rosse

Quante volte ho guardato con occhi sognanti le donne con un trucco minimal ma perfetto.
Sono sempre stata un po’ negata per quanto riguarda eyeliner e rossetto rosso ma ho capito che, con un po’ di pazienza, sono i due prodotti che ti possono permettere di avere un make up perfetto.
Sì perché, a mio parere, niente è più bello di un trucco leggero ma sofisticato per il giorno e poi, ammettiamolo: le labbra rosse sono qualcosa di favoloso.
Ecco perché ho deciso di proporti il mio look rapido ma di grande impatto che, vedrai, con un po’ di pratica sarà uno dei tuoi preferiti.

Step 1: Base

Even Better by Clinique
Even Better by Clinique

Come sostengo sempre, la base è uno step fondamentale.
Con il primo caldo è difficile che la nostra pelle regga il trucco a lungo ed è per questo che è il momento di affidarci a tre differenti alleate: BB Cream, CC Cream o prodotti minerali.
Io ho da poco ripreso ad utilizzare la mia fidata compagna firmata Clinique: si tratta della Even Better.
Te la consiglio perché contiene al suo interno un SPF 15, è perfetta sulla pelle e non appesantisce.

Step 2: Scolpisci il viso

Desert Bronzing Powder by Pupa
Desert Bronzing Powder by Pupa

Quando gli occhi sono neri e le labbra rosse, preferisco non utilizzare il blush ma affidarmi alla terra.
Ti suggerisco di applicarla fra l’orecchio e lo zigomo in piccole quantità e di affidarti a lei per correggere qualche piccolo difetto del viso.
Per esempio?br />
Ho il naso leggermente storto e utilizzo la terra per creare un contouring ad hoc e risolvere il tutto.
Sto utilizzando principalmente la Desert Bronzing Powder (12gr) di Pupa: te la consiglio perché è disponibile in 6 differenti colorazioni (ecco perché troverai facilmente quella più adatta al tuo viso!) e non contiene glitter.

Step 3: Occhi

Super Liner Gel Intenza by L'Oréal
Super Liner Gel Intenza by L'Oréal

È giunto il momento di affidarti all’eyeliner per delineare gli occhi.
Inizia preleveando del prodotto con un pennello a setole lunghe ma abbastanza compatto (senza esagerare).
Applica il prodotto all’attaccatura delle ciglia in modo leggero e senza stare troppo attenta alla precisione: quello che vuoi creare è un effetto sfumato leggero e uniforme.
Ripeti l’operazione fino a quando non hai raggiunto un risultato che ti aggrada: può essere più o meno carico ma devi sentirti a tuo agio e, naturalmente, questa sensazione cambia per ognuna di noi.
Ora prendi un pennello da eyeliner e traccia una riga e, anche questa, creala a seconda delle tue esigenze.
In che senso? Basati sul tuo gusto e sulla tua forma degli occhi: io prediligo per me un risultato abbastanza sottile e non troppo marcato verso l’esterno (cioè senza linguette troppo corpose).
Il mio consiglio è quello di sperimentare: se sei alle prime armi, prova tutte le possibili varianti e prenditi il tuo tempo. Troverai il miglior risultato per te.
In questo periodo sono totalmente innamorata del Super Liner Gel Intenza di L’Oréal: amo le formulazioni in gel e questo è davvero super black.
Cosa manca? Il mascara naturalmente: scegli una formulazione corposa con effetto allungante.
Applicalo accuratamente solo alle ciglia superiori e lascia naturali quelle inferiori.
Se sei in cerca di un buon prodotto, prova il Rimmel Scandal Eyes: l’applicatore è grande e il risultato, a mio parere, è perfetto: ciglia corpose, nere e protagoniste.

Scandal Eyes Mascara by Rimmel
Scandal Eyes Mascara by Rimmel

Step 4: Labbra

Cherry Pie by Neve Cosmetics
Cherry Pie by Neve Cosmetics

Eccoci arrivate all’ultimo passaggio: le labbra.
Piccola premessa: per applicare una tonalità rossa quest’area dev’essere perfetta: niente pellicine, niente tagli… insomma, niente di niente.
Quello che ti consiglio è di applicare un burro di cacao appena inizi a truccarti e toglierlo proprio quando tutto il resto del make up è completato.
Anche qui, la pratica è fondamentale: ognuna di noi ha una gradazione di rosso che le renderà giustizia e che, soprattutto, la farà sentire completamente a suo agio.
Per me è un rosso valentino, per te potrebbe essere un mattone o ancora una tonalità che vira verso l’arancio.
La ricerca è lunga ma, te lo giuro, quando l’avrai trovato sarà amore per sempre.
Applicalo in modo minuzioso e aiutandoti con un pennellino su tutta l’area. Ricordati: dev’essere perfettamente omogeneo!
Nell’ultimo periodo sto utilizzando molto il Cherry Pie di Neve Cosmetics: oltre ad idratare le labbra, ha una formulazione omogenea e una colorazioe priva di brillantini.

di Alessandra Nido