Make up in cinque mosse: glitter mauve

Make up glitter: fantastico per capodanno!
Make up glitter: fantastico per capodanno!

L’8 dicembre è passato e quindi non possiamo più tirarci indietro: Natale è alle porte e non ci rimane che ammetterlo e prenderne atto.
Fra regali da comprare e cenoni da preparare, non puoi dimenticare il tuo look per queste feste che dovrà essere perfettamente curato e, naturalmente, in perfetta sintonia con questo periodo.
È per questo che ho deciso che ti proporrò make up, nail art e acconciature perfette per accompagnare il tuo outfit in questi giorni di festa.
Iniziamo con un make up che fa della tinta mauve il suo protagonista indiscusso ma, naturalmente, lo renderemo più sfavillante con l’aggiunta di glitter.
Sei pronta? Iniziamo subito!

L’idea di base è quella di creare uno smokey leggero sui toni del mauve e del viola: tutto ciò che dovrai fare è applicare la prima tonalità su tutta la palpebra mobile e il secondo, in una nuance delicata, nell’angolo esterno.
Per iniziare a donare intensità e profondità allo sguardo, scegli una nuance di viola più scura e glitterata e applicala nella piega dell’occhio verso l’angolo interno senza, però, arrivarci. Per intenderci meglio, devi lavorare nella parte della piega che va dal dotto lacrimale fino a metà della palpebra.
Non ti resta, infine, che applicare una nuance chiara sull’arcata sopraccigliare e sull’angolo interno così da illuminare la zona.
Sono fantastici i nuovi Four Step Smokey Eyeshadow di Miss Brodway, formati da quattro nuance che ti rendono davvero facile l’operazione. La colorazione mauve, naturalmente, è quella che fa per te.
Il mio consiglio è quello di utilizzare la tonalità più scura anche come eyeliner e definire l’attaccatura delle ciglia sia superiori che inferiori.
Prima di farlo, però, bagna un pennello a lingua di gatto e preleva dei glitter della stessa tonalità e tamponali su tutta l’area per rendere il look più forte e corposo.
Quelli che più si prestano a quest’operazione e che, naturalmente, hanno un colore favoloso sono quelli contenuti nella magica boccetta di M.a.c Cosmetics: sto parlando di Fuchsia che, sono sicura, conoscerai già.

Glitter sugli occhi: un look importante!
Glitter sugli occhi: un look importante!

Il più ormai è fatto, rimane un piccolo passaggio che, se non sei esperta, richiederà un po’ di pratica: sto parlando di applicare le ciglia finte.
Scegli quelle che più ti piacciono: vistose, drammatiche, naturali o molto pronunciate. L’importante è che applichi la colla nella maniera giusta e che andrai ad applicarle sulle tue stesse ciglia così da non far notare lo stacco ed evitare l’effetto anti estetico che possono comportare.
Io personalmente ti consiglio le Natural False Eyelashes di Kiko Make Up, sono economiche e fanno una super figura in qualsiasi make up!
Il look occhi è completato, ora possiamo preoccuparci del viso e delle labbra!

Come puoi ben immaginare, anche qui, continueremo ad utilizzare prodotti nella tonalità del mauve.
Scegliamo quindi un prodotto corposo e privo di glitter (ne abbiamo già in abbondanza sugli occhi!)
Stendi, quindi, una passata di rossetto su tutta l’area ma passane poi una seconda nell’area centrale così da aumentare sia l’intensità del prodotto e da creare un gradevole effetto di tridimensionalità.
Io ho scelto Isadora Perfect Moisture Lipstick nella tonalità 152 Marvelous Mauve, la sua durata è davvero ottima!
Termina mettendo in risalto gli zigomi: con un pennello angolato muoviti dalle gote verso le orecchie sfumando bene il prodotto.
Se non ne hai uno in questa tonalità, affidati ad E.l.f e al suo Studio Blush Mellow Mauve, economico e facile da applicare.

di Alessandra Nido